Montecosaro: si spezza il braccio meccanico della gru e vola al suolo, operaio trasportato a Torrette

eliambulanza sottomonte 1' di lettura 20/10/2020 - Incidente sul lavoro in mattinata in via Monte San Michele. Erano le 10.30 circa quando un operaio, un uomo di 51 anni residente a Civitanova, è precipitato al suolo insieme al braccio meccanico della gru sulla quale stava lavorando.

Stava effettuando la sostituzione dei canali di scolo quando il mezzo ha ceduto di schianto, facendolo volare al suolo da oltre tre metri di altezza. Sul posto la Croce Verde di Morrovalle, ma è stato necessario far intervenire l’eliambulanza, che è atterrata al campo sportivo e che poi ha trasportato l’uomo, che pure non ha perso coscienza, all’ospedale Torrette di Ancona. Sul posto anche Vigili del Fuoco, carabinieri e personale dell’Ispettorato sul lavoro.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2020 alle 12:16 sul giornale del 21 ottobre 2020 - 1792 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/by9h