Civitanova saluta il Giro d'Italia, tanti appassionati in strada per la Corsa Rosa

2' di lettura 14/10/2020 - Civitanova si è fermata poco prima dell’ora di pranzo per salutare il Giro d’Italia. La tappa numero 11 della Corsa Rosa, la Porto Sant’Elpidio-Rimini, ha infatti visto, nei suoi primi chilometri di corsa, il transito di Vincenzo Nibali, Peter Sagan, la maglia rosa Joao Almeida e tutti i loro colleghi sul lungomare civitanovese.

In centinaia, ordinatamente e con le mascherine davanti al volto, si sono riversati a bordo strada per applaudire il passaggio dei campioni su due ruote in quella che è probabilmente la kermesse sportiva più amata dagli italiani, l’unica che bussa alla porta dei cittadini anche solo affacciandosi alla finestra. Gruppo praticamente compatto all’imbocco del lungomare Piermanni, dove però sono iniziate le prime scaramucce per tentare la fuga di giornata, per gli applausi di appassionati e semplici curiosi.

Ovviamente, tra le 12 e le 12.30 il traffico ha subito parecchi rallentamenti, vista la concomitanza tra l’uscita dei dipendenti da fabbriche ed uffici e il transito della carovana. Ad ogni modo, non si sono segnalate situazioni particolarmente complicate, grazie al perfetto lavoro di sinergia tra organizzazione e forze dell’ordine.

Ovviamente, in tanti hanno seguito il passaggio della corsa sui canali Rai ed Eurosport, che trasmettono in diretta ogni tappa sin dalle primissime battute. E così, col sole a baciare il lungomare civitanovese, è stata anche una bella cartolina che la città ha mandato in tutta Italia e anche nel resto del mondo.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.








Questo è un articolo pubblicato il 14-10-2020 alle 13:19 sul giornale del 15 ottobre 2020 - 347 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/byAu





logoEV