Degrado della galleria di Palazzo Pistilli, Comune, forze dell'ordine e condominio cercano la soluzione

2' di lettura 02/10/2020 - Il sindaco Fabrizio Ciarapica ha incontrato venerdì mattina in Comune tutte le parti in causa per fare trattare le problematiche di ordine e sicurezza relative alla galleria di palazzo Pistilli, in corso Umberto I. Situazione arcinota, visto che da tempo nello stabile si evidenziano problemi legati ad atti vandalici, presenza di persone senza fissa dimora, bivacchi e litigi, creando allarme tra i 70 tra residenti e proprietari.

Oltre al sindaco, presenti anche rappresentanti del Commissariato di Polizia e della Polizia locale, che hanno riferito sulla situazione, i tre amministratori di condominio Paolo Cesanelli, Anna De Santis e Matteo Menghini, l'assessore alla sicurezza Giuseppe Cognigni, il segretario generale Sergio Morosi e il responsabile dell’ufficio urbanistica Alessandro Fiorelli.

Il problema principale è dato dal fatto che al piano terra del palazzo ci sono diversi locali commerciali non affittati o in disuso, più volte le forze dell’ordine hanno ricevuto richieste di intervento al riguardo. La riunione si è chiusa con la richiesta da parte dei condomini di una documentazione dell'ufficio urbanistica per chiarire situazione giuridica della galleria, mentre il Comune chiede agli amministratori un una proposta per la risoluzione delle problematica in modo da convocare il prossimo tavolo tecnico per mettere in atto soluzioni condivise e mettere fine al disagio sia delle persone che si trovano a transitare che dei proprietari dei locali che vivono questa situazione di insicurezza. Prima di predisporre interventi e misure necessarie, servono dunque alcuni approfondimenti della situazione

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 02-10-2020 alle 16:12 sul giornale del 03 ottobre 2020 - 644 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bxA0





logoEV