Si diventa mini-soccorritori con Croceverdopoli

3' di lettura 24/09/2020 - Torna Croceverdopoli, l’attesissimo evento che renderà tutti i bimbi “soccorritori per un giorno”, organizzato dalla Croce Verde guidata dalla presidente del sodalizio Elisabetta Biagiola, con il patrocinio del Comune di Civitanova Marche e la preziosa collaborazione con Foto Emmegi Civitanova che da sempre sostiene l’iniziativa.

Come nelle precedenti edizioni, anche per questo terzo appuntamento sarà costruito un mega circuito da percorrere alla guida delle mini-ambulanze, aree dove i militi illustreranno semplici ma fondamentali manovre di soccorso, un dolce spazio per la merenda e postazione per foto ricordo e molto altro. Un ricco programma organizzato dalla Croce Verde cittadina, per questa domenica, in piazza XX Settembre, dalle ore

10 alle 20, con il patrocinio del Comune di Civitanova.

«La giornata di domenica ha una formula vincente, perché abbina il gioco ad un argomento molto serio come quello del soccorso e della salute dei cittadini – ha detto il sindaco Fabrizio Ciarapica – ma è anche una occasione per far conoscere da vicino questa associazione che da tanti anni ci dimostra concretamente il suo grande impegno, un ruolo indispensabile per la nostra comunità. Colgo l’occasione per ringraziare i militi che ogni giorno sono a disposizione per salvare vite e invito tutti a partecipare per dar loro il giusto merito».

«Dopo la situazione drammatica che abbiamo vissuto questo inverno, a causa dell’epidemia – ha detto la presidente Biagiola – sembra un sogno potersi incontrare in piazza per questa iniziativa a cui teniamo moltissimo. I bambini ci hanno dimostrato sempre tantissimo entusiasmo, sono sempre molto curiosi di conoscere da vicino le nostre ambulanze e scoprire le manovre di primo soccorso e disostruzione pediatrica. Tutti i militi saranno presenti e anche alcuni ragazzi del nostro Gruppo Giovani, ci auguriamo una bellissima giornata. Ringrazio tutti coloro che come sempre in maniera volontaria ci mettono tempo e cuore. Questa edizione per noi sarà particolarmente emozionante perché appena 2 mesi fa ci ha lasciato colui che ha materialmente trasformato delle normali automobiline elettriche in delle vere mini ambulanze, il nostro volontario dal grande cuore Basilio Marcellusi».

Ci sarà anche un gazebo Info-point per i tesseramenti e l’ingresso ad offerta per l’acquisto di materiale sanitario indispensabile per l’associazione. I bambini che completeranno il percorso sulle mini ambulanze, riceveranno un attestato del piccolo soccorritore. Riconfermata anche la speciale scenografia che ricrea una piccola Civitanova intorno al circuito e un elimina-code per evitare file ed attese. La manifestazione avrà due ingressi, uno al vialetto Nord e uno vialetto Sud. Saranno rispettate tutte le norme anti Covid previste dalla legge.

Poco lontano, sempre domenica, spazio alle auto d’epoca. Nell’area del Varco al Mare, si terrà infatti la Giornata nazionale del motorismo storico, evento patrocinato dal Comune di Civitanova Marche e organizzato dalla Scuderia Marche – Club motori storici. Dalle 10 alle ore 14, 40 auto d’epoca saranno in bella esposizione nel cuore del Lido Cluana.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2020 alle 14:15 sul giornale del 25 settembre 2020 - 264 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bwTS





logoEV
logoEV