I genitori di Via Tacito ora lanciano l'appello: un ultimo giorno di scuola per gli studenti

Scuola 2' di lettura 28/05/2020 - «Non vi è stata alcuna richiesta formale relativa ad un ultimo giorno di scuola in sicurezza», affermava nella giornata di mercoledì l’assessore al welfare Barbara Capponi. Ma ora quella richiesta arriva e ad alta voce. A presentarla è il comitato Via Tacito a misura di bambino.

Il gruppo di genitori dell’istituto comprensivo Via Tacito vorrebbe che i loro figli possano almeno ritrovarsi per un ultimo giorno che chiuda l’anno scolastico e avanzano formalmente la richiesta al dirigente scolastico Teresa Loiotile, all'assessore Capponi, al sindaco Fabrizio Ciarapica e al presidente del Consiglio Comunale Claudio Morresi. «Vorremmo che gli studenti possano trascorrere un ultimo giorno di scuola in zone idonee, all'aperto e in sicurezza – precisa il comitato in una nota – tale richiesta è scaturita dall'importanza del far trascorrere un ultimo momento di condivisione, che possa sancire la fine di un percorso per tutti gli studenti che sono giunti al termine di un percorso scolastico significativo: ultimo anno di scuola materna, quinta elementare e terza media. In questo modo i nostri figli potranno riassaporare, anche solo per poco tempo, l’appartenenza alla comunità scolastica nella quale, sono cresciuti e si sono formati in questi anni».

In realtà, Capponi non aveva mostrato una chiusura pregiudiziale nei confronti di questa iniziativa, affermando che sarebbe «meglio dunque aspettare qualche settimana per vedere se con un miglioramento della situazione epidemiologica si potranno organizzare momenti di vera condivisione e relazione per salutarsi al meglio prima dell'avvio di un nuovo anno scolastico».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 28-05-2020 alle 09:46 sul giornale del 29 maggio 2020 - 838 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmC8





logoEV