Ufficio tecnico irraggiungibile, la denuncia di Futuro in Comune

1' di lettura 21/04/2020 - Registriamo con dispiacere che il tanto sbandierato "smart working" non sembra essere attivo ed efficiente per l'ufficio tecnico, anzi, abbiamo recepito le lamentele di diversi tecnici che non riescono a contattare l'ufficio tecnico nemmeno telefonicamente e nemmeno nelle giornate dedicate al pubblico.

Quindi, nonostante basterebbe la disponibilità a rispondere, senza nemmeno complicati collegamenti informatici ed attrezzature, questo non risulta fattibile per la non presenza in loco dei tecnici comunali. Molte questioni tecniche potrebbero essere disbrigate in questo modo, senza ricorrere ad ulteriori complicazioni. Anche in questo, l'amministrazione non dimostra affatto di governare l'emergenza e soprattutto la ripresa. L'edilizia è uno dei settori trainanti dell'economia nazionale e locale, sarebbe strategico favorire quelle attività del settore che non si sono fermate o sono pronte a ripartire. Non si può criticare il governo per i ritardi nella messa a disposizione delle risorse per tamponare la crisi e poi non fare quello che è facilmente praticabile dall'amministrazione per la ripartenza. Basta con le parole, la città ha bisogno dei fatti.

Nicola Lelli

Futuro in Comune

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2020 alle 10:07 sul giornale del 22 aprile 2020 - 237 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bj1p





logoEV
logoEV
logoEV