Il coronavirus indietreggia a Civitanova: i positivi scendono a 69

1' di lettura 09/04/2020 - Per la prima volta dall’inizio dell’emergenza, a Civitanova il contagio inverte la rotta. Secondo i dati della Prefettura, infatti, a Civitanova si è registrato un calo dei contagiati, che in 48 ore scendono da 73 a 69.

Frena anche il numero di persone in isolamento, che passa da 80 a 69. «Teniamo duro e insieme sconfiggeremo questo maledetto virus, continuiamo a rispettare le regole», ricorda il sindaco Fabrizio Ciarapica annunciando i dati odierni.

La brutta notizia arriva però dal Covid Hospital, dove si è registrata la vittima numero 14 dall’inizio della pandemia. Si tratta di una donna di 84 anni con patologie pregresse. Cala ancora, però, la pressione sui due presidi ospedalieri cittadini. Restano sempre 23 i ricoverati nei reparti di terapia intensiva e semi intensiva dell’ospedale di Civitanova Alta e di Villa dei Pini, ma scendono i ricoverati nei reparti non intensivi: erano 125 un giorno fa, ora sono 116.

In basso i grafici con l'andamento del contagio e dei ricoverati in città.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.








Questo è un articolo pubblicato il 09-04-2020 alle 19:20 sul giornale del 10 aprile 2020 - 591 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bjme





logoEV