Martedì bandiere a mezz'asta: il comune vicino alle famiglie dei defunti per Covid 19

1' di lettura 27/03/2020 - Il Comune di Civitanova aderisce all'iniziativa promossa oggi dall' Anci nazionale. Martedì 31 marzo bandiere a mezz’asta in tutti i comuni come segno di vicinanza alle famiglie dei defunti per Covid 19.

Un appello rilanciato a tutti i sindaci anche dall'Anci Marche, attraverso il presidente Maurizio Mangialardi, che ha chiesto ai comuni di esporre le bandiere a mezz’asta martedì 31 marzo alle ore 12.00, mentre i Sindaci con fascia tricolore osserveranno un minuto di silenzio davanti al Municipio a nome di tutta la cittadinanza che sarà chiamata a farlo nella propria abitazione.

“Lo strazio che stanno vivendo le famiglie che hanno perso i loro cari per questo terribile male – ha detto il sindaco Fabrizio Ciarapica – deve trovare unite nel dolore le nostre comunità. Civitanova piange già otto persone dall'inizio della pandemia e questo gesto di silenzio e raccoglimento in segno di lutto possa essere da conforto a quanti ora stanno soffrendo e sia un segno di solidarietà senza confini per chi sta ancora lottando per sconfiggere la malattia”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2020 alle 13:02 sul giornale del 28 marzo 2020 - 243 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/biwL





logoEV