Calcio a 5: il bilancio in casa Futsal Potenza Picena con mister Paolo Perugini

2' di lettura 19/03/2020 - Il Futsal Potenza Picena attende l’evolversi della situazione. I giallorossi, con lo stop di tutto lo sport, hanno fermato la loro attività anche se rimane da capire come verrà terminata la stagione. Nel frattempo abbiamo interpellato mister Paolo Perugini con cui abbiamo tracciato un bilancio della stagione fin qui disputata.

Un bilancio del mister di questa stagione prima dello stop al campionato.
“Il bilancio non può che essere che positivo. Abbiamo rispettato nei risultati quelle che erano le nostre potenzialità, con una squadra costruita per stare nelle prime posizioni e così è stato. Recanati, che aveva un budget superiore al nostro, ha costruito una squadra più forte della nostra. Anche noi abbiamo comunque costruito un buon roster all’inizio, non al loro livello, però siamo riusciti a disputare un ottimo campionato perché, a parte i leopardiani, siamo stati sempre secondi in classifica.

Ci siamo ulteriormente rinforzati a dicembre, con l’arrivo di Montagna, e questo ci ha permesso di consolidare la nostra posizione, distanziando le nostre avversarie, ed attualmente saremmo già promossi al turno successivo senza i play-off regionali. I punti di distacco dal Recanati sono dovuti alla sfida diretta dell’andata, perché al ritorno abbiamo dimostrato di poter competere con loro. A livello numerico qualitativamente non abbiamo i giocatori a disposizione dei leopardiani, però secondo me a livello di quintetto iniziale ce la giochiamo. Gli altri punti di distacco sono dovuti alla sconfitta esterna contro il Castrum Lauri, una gara non giocata bene, e al pareggio nell’ultima sfida contro la Dinamis 1990, in cui meritavamo di vincere. Questi sono i punti che abbiamo perso per strada, a differenza del Recanati che sono stati più bravi di noi sotto questo punto di vista”.

Quando riprenderà il campionato secondo il mister.
“E’ difficile fare una previsione. Io spero che dopo Pasqua si ricominci a giocare o comunque ad inizio Maggio per poter portare a termine i campionati. In questa maniera ci sarebbero i tempi tecnici per arrivare al 30 Giugno perché in due mesi si può riuscire a terminare il tutto regolarmente. Altrimenti la vedo dura. Le decisioni che verranno prese non lo so, se verrà rinviato tutto, se verrà presa per buona la classifica conseguita finora o se si andrà direttamente ai play-off o play-out. Attendiamo e vediamo”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2020 alle 15:24 sul giornale del 20 marzo 2020 - 197 letture

In questo articolo si parla di sport, potenza picena, calcio a 5, Asd Futsal Potenza Picena, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bh1Q





logoEV