Fano: Palazzina a fuoco nella notte: intossicati e appartamenti inagibili

Vigili del fuoco notte 1' di lettura 27/02/2020 - Per i vigili del fuoco, quella di mercoledì, è stata una lunga serata. Difficile riuscire a rintracciarli, data l’emergenza. Perché c’è voluto del tempo prima di riuscire a domare l’incendio che è improvvisamente divampato in una palazzina a due piani di Fano.

Le fiamme hanno preso il sopravvento poco dopo le 21, forse per una stufetta difettosa. Certo è che sono stati dichiarati inagibili entrambi gli appartamenti della palazzina situata in via di Villa Giulia, nel quartiere Gimarra, di fronte al Bar Trilly che si trova sulla statale.

Cinque le persone che abitano nell’edificio. Almeno una di loro è rimasta intossicata. Tre i mezzi del vigili del fuoco intervenuti sul posto. Pompieri già in azione nel pomeriggio per un cassonetto incendiato a San Lazzaro (qui i dettagli).






Questo è un articolo pubblicato il 27-02-2020 alle 13:34 sul giornale del 28 febbraio 2020 - 514 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, fano, vigili del fuoco, gimarra, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgPS