Manutenzioni e telecamere, via libera ai lavori al cimitero di Civitanova Alta

1' di lettura 17/02/2020 - Restyling in arrivo per il cimitero di Civitanova Alta. La giunta comunale ha dato il via libera, nei giorni scorsi, al progetto definitivo per un intervento di manutenzione complessivo del valore di 16.608,30 euro.

L’opera prevede interventi alla parte più antica del camposanto e l’allaccio delle telecamere di videosorveglianza alla centrale operativa della Polizia municipale. Entrando nei dettagli dei lavori, la parte principale dell’appalto insiste appunto sulla parte antica del cimitero, al fine di ristabilire un aspetto di ordine e decoro, consistente nella realizzazione una cordolatura perimetrale delle aree, la sistemazione dei vialetti mediante livellatura, inerbimento e posa di mattonelle a secco per agevolare l'accesso dei pedoni alle sepolture. 11.100 dei 16.608 euro stanziati serviranno infatti per questo blocco di interventi, cui si aggiungono 1.848,30 euro destinati alla messa in sicurezza di cornicioni e velette attraverso la rimozione delle parti ammalorate. I restanti 3.660 euro serviranno invece per l’intervento al sistema di videosorveglianza, che di registratori e ponti radio per collegare le telecamere già esistenti all’interno del cimitero con la centrale dei vigili urbani, in modo che questi ultimi possano ricevere le immagini che arrivano dal perimetro della struttura. I tempi saranno quelli dell’affidamento dell’appalto, mentre il cantiere dovrebbe durare 30 giorni.






Questo è un articolo pubblicato il 17-02-2020 alle 16:12 sul giornale del 18 febbraio 2020 - 600 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgnR





logoEV