Basket: Rossella, rialza la testa ma l'ostacolo Rimini è di quelli tosti

2' di lettura 04/01/2020 - Le due sconfitte di fine anno hanno fiaccato il morale, ma la classifica è ancora assolutamente sorridente per la Rossella Civitanova, che domenica (palla a due ore 18) riceve la visita della Albergatore Pro Rimini per l’ultima giornata del girone di andata del campionato di Serie B.

Uno scontro diretto chiave per mantenersi saldamente nel cuore della zona playoff contro una delle squadre più in forma del girone, reduce da quattro vittorie in fila che l’hanno riportata fino al quarto posto con due punti in più degli aquilotti.

Come accennato, la Virtus invece non vive il suo miglior momento della stagione, tra infortuni (Masciarelli ne avrà ancora per qualche settimana per smaltire l’infortunio al malleolo che lo tiene ai box da quasi un mese) e un mercato che non decolla (le piste che portano alle guardie Sebastian Vico di Lucca e Daniele Grilli di Corato sono finite nel nulla), onde per cui coach Domizioli dovrà trovare nel lavoro portato avanti nei mesi scorsi la forza per superare l’esame del PalaRisorgimento, dove finora la Virtus non ha mai perso in questa stagione (l’unico ko casalingo resta quello contro Fabriano, ma si giocava all’Eurosuole Forum).

Tornando a Rimini, parliamo di una squadra dall’altissimo tasso tecnico, con una folta schiera di grande giocatori con passato anche ai piani superiori: basti pensare ai due ex Poderosa Eugenio Rivali e Giorgio Broglia, all’ex Jesi Tommaso Rinaldi e a due veterani della categoria come Luca Pesaresi e Luca Bedetti. Out per un infortunio alla spalla, invece, il top scorer romagnolo Francesco Bedetti: ma senza la guardia ex Montegranaro (15,9 punti a partita) la Rinascita Basket non ha ancora conosciuto il sapore amaro della sconfitta.


di Marco Pagliariccio 
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 04-01-2020 alle 09:18 sul giornale del 07 gennaio 2020 - 375 letture

In questo articolo si parla di sport, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/beG0





logoEV
logoEV
logoEV