Fiamme da un tombino, salta l'illuminazione pubblica a Civitanova Alta

vigili del fuoco 1' di lettura 03/01/2020 - E’ scattato il panico nella mattinata di venerdì 3 gennaio quando alcuni passanti hanno notato la fuoriuscita di fiamme da un tombino in via della Repubblica, a Civitanova Alta.

Erano le 9.30 circa quando l’incendio ha iniziato a divampare sotto il piano della strada che costeggia il borgo antico. Sono stati subito allertati i Vigili del Fuoco di Civitanova, che in pochi minuti sono arrivati sul posto per domare le fiamme, scaturite dai cavi elettrici dell’illuminazione pubblica. Due le ipotesi al vaglio dei tecnici del Comune, sopraggiunti una volta che i pompieri avevano domato l’incendio: un cortocircuito o dei topi che hanno rosicchiato qualche filo. In ogni caso, nessun danno a cose e persone nei dintorni del tombino e la situazione è tornata rapidamente alla normalità. Verosimilmente, però, ci vorrà qualche tempo per ripristinare il tratto di illuminazione danneggiato.


di Marco Pagliariccio 
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 03-01-2020 alle 11:45 sul giornale del 04 gennaio 2020 - 940 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/beFA





logoEV
logoEV