IN EVIDENZA





9 maggio 2020







...

A seguito dell’incontro svoltosi nei giorni scorsi tra l’assessore al commercio Paolo Scocco e i presidenti delle associazioni dei commercianti ed artigiani del territorio potentino, nel quale sono state evidenziate le problematiche del settore a seguito dell’emergenza Covid-19, l’amministrazione comunale ha messo in campo una serie di iniziative concrete, relative al proprio ambito di intervento, a sostegno delle attività economiche e commerciali.






...

“Secondo il Governatore Ceriscioli, sulla base della simulazione di oggi ci sono già le garanzie per la riapertura delle attività del settore benessere in tutta la regione già dal 18 maggio, o forse anche prima, ma per avere risposte ufficiali dovremo attendere ancora qualche giorno. Sarà determinante ai fini dell’emanazione del Decreto Regionale sulla riapertura il parere definitivo da parte dell’Asur, che si pronuncerà sull’esito della sperimentazione non prima di lunedì prossimo. Siamo comunque soddisfatti dei risultati ottenuti fino ad ora, che ci hanno portato ad essere apripista a livello nazionale su questa strada, una responsabilità che ci siamo voluti assumere per andare incontro alle esigenze della categoria e per contenere il fenomeno dell’abusivismo dilagante”.


...

“Sono ancora molte, troppe, le attività che ad oggi si vedono costrette a rimanere chiuse a causa dell’emergenza coronavirus e delle conseguenti disposizioni del Governo – afferma il Presidente territoriale Renzo Leonori (nella foto) - Disposizioni che a noi sono sembrate in molti casi frutto di decisioni frettolose e poco ponderate e che non sono andate per nulla incontro alle reali esigenze delle nostre imprese".


8 maggio 2020


...

"Chiedere oggi alla Direzione dell’Area Vasta 3 di riprendere il confronto sindacale è un comportamento a dir poco incoerente e la UIL FPL non ci stà!" Esordisce così Marcello Evangelista, segretario regionale che già dall'inizio della pandemia racconta le condizioni difficili in cui tutti gli operatori sanitari si sono trovati ad operare. Perplessità manifestate anche sul nascente centro Covid a Civitanova Marche espresse nel comunicato rilasciato.



...

Vivere Senigallia insieme a Maurizio Lodico direttore di Vivere Civitanova, diventano protagonisti dell’ultimo libro di Lorenzo Livieri, quarantanovenne di Senigallia, con il suo giallo “Ciavattoni alla Vinicio”. Il libro uscito qualche giorno fa in formato e book, oggi finalmente cartaceo, è acquistabile in tutte le librerie della città e ben presto anche a Civitanova Marche.



...

Considerato che, nei primi giorni di vigore dell’Ordinanza 88, abbiamo potuto registrare come la maggior parte dei comportamenti dei concittadini siano stati rispondenti alle norme prescritte di distanziamento sociale ed improntati ad un adeguato senso di responsabilità e ritenuto che, conseguentemente, possano essere adottate misure più rispondenti alle esigenze di libera circolazione sul territorio comunale pur nella rigorosa adozione di tutti i mezzi individuali per il contenimento della diffusione del contagio da Covid-19 ivi incluso il distanziamento sociale, il sindaco ha predisposto questa sera una nuova Ordinanza che domattina sarà pubblicata e che prevede alcune modifiche al precedente provvedimento.



...

Che si riprenda a giocare con le mascherine al volto? È una possibilità che la Fip ha preso in considerazione dopo il Consiglio federale di oggi. L’ente che sovrintende il basket nazionale ha infatti instaurato una collaborazione con il Politecnico di Torino che starebbe testando delle speciali mascherine che consentano al contempo una buona respirabilità e la prevenzione della diffusione del contagio.




...

Covid Center Civitanova: al momento, nessuna risposta dalla Regione Marche su tutte le questioni sollevate dal comparto e dalla dirigenza medica della Fp Cgil. E cioè: organizzazione della struttura, reperimento del personale e conseguenze sulle altre terapie intensive e semi intensive delle strutture, in particolare per quanto riguarda l’ospedale di Civitanova.




...

Il Direttore di Area Vasta Dott. Alessandro Maccioni ed i Responsabili del Distretto di Civitanova dott. Gianni Turchetti e della Unità Operativa di Ostetricia dell’Ospedale di Civitanova dott. Filiberto Di Prospero presentano il nuovo servizio di accompagnamento alla nascita basato su tecnologie informatiche online.


7 maggio 2020








...

Perché spalmare la sanità cittadina su tre strutture diverse, con enormi problemi di collegamenti e logistica, invece di potenziare l’ospedale? È il quesito che si pone Stefano Mei. Il consigliere comunale 5 Stelle rovescia contro il sindaco Fabrizio Ciarapica e la Regione tutti i dubbi su una gestione della quale fatica a comprendere la logica.