Montecosaro: riceve la caparra per un auto usata e sparisce, denunciato un 30enne

Truffa on line 1' di lettura 25/09/2019 - A Montecosaro il personale della locale stazione dei Carabinieri, al termine degli accertamenti, ha denunciato per truffa informatica un 30enne salernitano.

E' stato accertato che il 14 luglio, dopo aver pattuito con un montecosarese la vendita di un Fiat Doblò, pubblicando un annuncio nel sito “subito.it” si è fatto versare, mediante ricarica della carta Postepay, la somma di 150 euro quale caparra, non provvedendo alla consegna di alcun veicolo e divenendo irrintracciabile.






Questo è un articolo pubblicato il 25-09-2019 alle 16:17 sul giornale del 26 settembre 2019 - 290 letture

In questo articolo si parla di cronaca, truffa, montecosaro, truffa informatica, postepay, truffa online, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/baYl





logoEV
logoEV