Anche la Benemerita diventa ibrida

1' di lettura 16/09/2019 - E’ stata consegnata alla Stazione di Civitanova Marche una delle prime 250 Toyota Yaris Hybrid destinate alle Tenenze e Stazioni per essere dedicate ai servizi di sicurezza nelle aree pedonali, oppure sottoposte a vincoli ambientali.

Anche la Toyota Yaris Hybrid nasce con la tradizionale livrea dei Carabinieri blu con strisce rosse, come la coppia di lampeggianti blu, i segnalatori luminosi miniaturizzati a LED, in grado di garantire la massima visibilità al veicolo in tutte le condizioni di emergenza, oltre al faro di ricerca a luce LED installato sul tetto.

L'abitacolo è allestito con due supporti per le armi d'ordinanza a bloccaggio meccanico mentre il bagagliaio è equipaggiato con uno scrittoio in materiale plastico ricavato nella cappelliera posteriore ed un organizzatore del vano bagagli per il contenimento delle dotazioni operative.

Le Yaris fornite all'Arma sono equipaggiate con tecnologia Full Hybrid Electric, in grado di erogare una potenza di 100 cv, che consente di viaggiare per oltre il 50% del tempo in modalità elettrica in città.

Il sistema ibrido, grazie al cambio automatico, raggiunge livelli di consumi ed emissioni ai vertici della categoria: consumi pari a 27 km/l; emissioni di anidride carbonica (CO2) di 84g/km, emissioni di ossidi di azoto (NOx) di 4,7 mg/km.


da Comando dei Carabinieri
Compagnia di Civitanova Marche







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-09-2019 alle 15:01 sul giornale del 17 settembre 2019 - 194 letture

In questo articolo si parla di attualità, carabinieri, civitanova marche, civitanova, ibrida, carabineri di civitanova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baEs





logoEV