Potenza Picena: scoperto "deposito" di droga. Sequestrati 130 grammi di cocaina e denunciato un uomo

polizia 113 1' di lettura 13/09/2019 - Disposti dal Questore Dott. Antonio Pignataro incessanti servizi di controllo del territorio nelle zone di maggior degrado, finalizzati alla lotta allo spaccio e al consumo di sostanze stupefacenti con particolare riferimento all’uso perpetrato dai minori.

Il personale del Commissariato di Civitanova Marche del settore informativo e del locale posto di Polizia Scientifica, dopo una lunga attività di osservazione e numerosi appostamenti, è riuscito ad individuare un locale sito in Potenza Picena utilizzato come vero e proprio deposito di sostanze stupefacenti pronte per essere vendute.

Gli uomini infatti hanno bloccato un uomo in procinto di entrare nel predetto locale e una volta entrati, grazie anche all’ausilio dell’unità cinofila della Compagnia Guardia di Finanza di Civitanova Marche, hanno scovato l’ingente quantità di sostanza stupefacente (130 grammi) di tipo cocaina con bilancino e tutto il materiale necessario all’incartamento per la successiva vendita.

Gli operatori hanno proceduto pertanto al sequestro penale di tutta la droga rinvenuta e contestualmente alla perquisizione del locale.

L’uomo che ha dichiarato di avere in uso il locale insieme ad altre due persone è stato denunciato per spaccio di sostanza stupefacente.

Continua dunque con successo la strategia di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti e alla criminalità lungo la costa coordinata dal Dott. Lorenzo Sabatucci, dirigente del Commissariato di Civitanova Marche.






Questo è un articolo pubblicato il 13-09-2019 alle 15:51 sul giornale del 14 settembre 2019 - 291 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, droga, sequestro, potenza picena, cocaina, spaccio, stupefacenti, denunciato, articolo, droga sequestrata, niccolò staccioli, deposito di droga

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bazw