Montecosaro: 200mila euro per la messa in sicurezza della Provinciale 74

1' di lettura 29/07/2019 - Si apre un nuovo cantiere per migliorare la sicurezza stradale. La Provincia di Macerata ha infatti deciso di intervenire sulla strada provinciale 74 “Molino Zazzini – Montecosaro Scalo”, per risanare il manto stradale.

La pavimentazione attualmente risulta disomogenea, sia per lavori eseguiti con modalità e tempi differenti, sia per l’usura data dal tempo. In particolar modo, la situazione è aggravata dalle radici dei pini, alberi tra le specie più rappresentative del paesaggio italiano, presenti ai lati della strada che hanno sollevato la sede stradale, creando delle “gobbe” pericolose per gli utenti.

Pertanto, la Provincia, utilizzando le risorse previste dal MIT (Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti) nel programma di investimenti di sicurezza stradale del bilancio 2019, ha deciso di intervenire in questi tratti della strada provinciale, in modo che i vari “rigonfiamenti” che si sono creati non rappresentino più un pericolo.

Il costo complessivo dei lavori, assegnati alla ditta Eurobuilding spa, è di 200 mila euro ed è rilevante poiché interessa principalmente il centro abitato di Montecosaro. Il progetto prevede il rifacimento della nuova sede stradale in più tratti, dalla località Molino Zazzini fino all’incrocio con la strada provinciale 10.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2019 alle 16:12 sul giornale del 30 luglio 2019 - 221 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata, montecosaro, provinciale 74

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a0bf





logoEV
logoEV