Divieto temporaneo di balneazione in direzione Fosso Castellaro

1' di lettura 31/05/2019 - A seguito dei prelievi effettuati, l’Arpam di Macerata ha registrato il superamento dei valori limite dei parametri microbiologici di Escherichia coli e/o Enterococchi intestinali nel tratto di mare denominato “In direzione Fosso Castellaro”.

Rilevata la necessità di conoscere gli esiti delle ulteriori analisi di approfondimento che verranno effettuate a breve, il sindaco Fabrizio Ciarapica ha firmato un’ordinanza (n. 35 del 31/05/2019) con la quale si dispone il divieto di balneazione in direzione fosso Castellaro.

Nelle prossime ore continueranno ad essere svolti gli accertamenti qualitativi da parte del competente servizio provinciale ARPA Marche Direzione Provinciale di Macerata. Tali tratti di costa saranno riaperti alla balneazione con ulteriore ordinanza sindacale solo a seguito dell’esito favorevole delle analisi compiute dal competente servizio provinciale ARPAM.

Pertanto il provvedimento sindacale resta in vigore fino a quando i parametri non saranno rientrati nei limiti previsti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2019 alle 12:07 sul giornale del 01 giugno 2019 - 315 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche, civitanova, balneazione, divieto di balneazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a78Y





logoEV