Volley: confermato il medico sociale del Volley Potentino Michele Gironella

2' di lettura 13/08/2018 - Conferma in casa biancazzurra per Michele Gironella, medico classe ’88, nativo di Macerata e residente a Porto Potenza Picena.

Il giovane dottore seguirà quotidianamente anche quest’anno gli atleti della GoldenPlast Potenza Picena e sarà presente in panchina alle partite interne di Campionato in Serie A2 Credem Banca all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche. Nello staff sanitario rinnovo della fiducia per il medico Paolo Malatini come supervisore ortopedico e per il dottor Fabrizio Scataglini, abile e arruolato nei match casalinghi in caso di malori sugli spalti. Regista in Serie D nella 3M Volley e alle prese con il corso da allenatore, Gironella considera il mondo dello sport quasi un habitat naturale, tanto che nell’anno e mezzo di operatività all’Eurosuole Forum non si è mai risparmiato testimoniando un mix di passione e competenza, culminato nella disponibilità h24 per salvaguardare i ragazzi del Volley Potentino. Fermamente convinto dell’importanza di una sanità territoriale a 360 gradi, in forza all’Area Vasta 3 e collaboratore della Croce Rossa, il medico biancazzurro nel lavoro extra-volley ha raggiunto anche zone generalmente off limits come i piani superiori dell’Hotel House di Porto Recanati, complesso multietnico che riunisce una quarantina di etnie. Quando arriva la domenica di Campionato, con il suo immancabile stetoscopio intorno al collo, il dottore veglia sui giganti della Serie A.

Medico del Volley Potentino Michele Gironella: “Essere qui è un po’ il coronamento di un percorso iniziato alcuni anni fa. Sono felice della conferma e mi piace il confronto costante con gli atleti. Il grosso del lavoro non è la stabilizzazione in caso di traumi, la parte difficile è aggirare i malanni di stagione e facilitare la ripresa di chi non è al meglio. Con il precedente staff tecnico ho lavorato bene. Con Gianni Rosichini, che è laureato in medicina, sarà altrettanto bello confrontarmi perché è un amico d’infanzia di mio padre. Prima della stagione, però, ho un obiettivo personale: partecipare da giocatore al torneo di beach organizzato dai tifosi l’1 e il 2 settembre all’Ancora di Porto Potenza Picena…speriamo che i turni di lavoro mi assistano!”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-08-2018 alle 08:33 sul giornale del 14 agosto 2018 - 322 letture

In questo articolo si parla di sport, volley potentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXuv





logoEV