SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Emiliozzi: "Chiederò alla commissione ecomafie di indagare sul rogo"

1' di lettura
271

Incendio Orim

“Siamo impegnati a chiarire in tutte le sedi le circostanze che hanno portato al disastroso incendio alla Orim di Macerata. Non ci accontentiamo certo delle rassicurazioni della proprietà” commenta la deputata Cinquestelle di Civitanova Marche Mirella Emiliozzi, eletta nel collegio Marche 2

“Oggi è stata approvata alla Camera la legge che istituisce la commissione d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti e appena la legge passerà anche al Senato chiederemo che il sito sia tra i primi ad essere verificato dai commissari”.

“Accanto a quell’impianto, che peraltro è proprio sul lungofiume, ci sono abitazioni, coltivazioni e attività commerciali che vanno tutelate, come vanno tutelate, prima di ogni cosa, la salute e la sicurezza delle persone – prosegue portavoce M5S alla Camera –. Sono in atto le verifiche sulle autorizzazioni, nel frattempo chiederemo alla cosiddetta commissione Ecomafie di aiutarci a far luce sull’origine di questi incendi e sul loro impatto: le cause d’incendio sono ancora da chiarire, ma occorre verificare eventuali coinvolgimenti di associazioni a delinquere ai danni delle aziende che operano in questo settore per poter tutelare le persone, ma anche l’economia e l’ambiente del territorio maceratese e marchigiano ”.



Incendio Orim

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-07-2018 alle 15:47 sul giornale del 13 luglio 2018 - 271 letture