SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Giallocarta: 120 racconti e 6 finalisti, il concorso alla Biblioteca Zavatti

2' di lettura
527

Si apre venerdì 20 ottobre, alla Biblioteca Zavatti (ore21), la tre giorni dedicata al genere giallo, organizzata dall’associazione Cartacanta di Civitanova Marche, in collaborazione con la Biblioteca Comunale ‘Silvio Zavatti’, il Comune di Civitanova Marche, l’Associazione “Pina Vallesi”, il Centro Giovanile Casette di Casette d’Ete, il Comune di Sant’Elpidio a Mare e il Consiglio Regionale Marche.

Sono sei i finalisti del concorso letterario, che hanno partecipato alla tredicesima edizione del premio assegnato per il miglior racconto inedito di genere thriller/giallo.

L'evento è stato presentato questa mattina, in sala giunta dall'assessore alla Cultura Maika Gabellieri, da Enrico Lattanzi, direttore del festival e dall'arch. Marco Pipponzi componente della giuria.

I finalisti sono: Marco Grieco di Montecorvino Pugliano (Sa), Oriano Bertoloni di Marnina di Carrara (Ms), Olimpia Cerantonio di Castel san Pietro Terme (Bo), Luciano Triolo di Messina, Giulia Matrisciano di Salerno, Niva Ragazzi di Lomazzo (Co).

Il concorso prevede due sezioni e premia tre classi di età: sezione Adulti, Premio GIALLOCARTA “Giuseppina Vallesi”; - sezione Junior, Premio GIALLOCARTA Junior “Tecla Dozio” (fino a 18 anni) e Premio PULCINO GIALLO (per classi delle scuole primarie).

“Sono lieta di presentare questa manifestazione – ha detto Gabellieri. Voglio complimentarmi con gli organizzatori che la portano avanti con tanta passione e che l'hanno fatta crescere negli anni, articolandola con eventi culturali e laboratori nelle scuole. Ed è un onore per me poter ricordare in questa occasione la figura di Pina Vallesi, una collega per la quale ho nutrito grande stima, la sua morte è stata una grande perdita per tutta la città”.

“Il Festival muove tante associazioni culturali e privati cittadini che collaborano alla sua realizzazione – ha spiegato Lattanzi. Conferenze, premiazioni, cene in giallo, ma Giallocarta è molto di più: il programma si snoda quest'anno fino al 3 dicembre”.

“Il Festival è la vetrina – ha sottolineato Pipponzi – ma dietro questa vetrina, come nelle altre occasioni organizzate dalla Biblioteca, c'è un assiduo lavoro di formazione e laboratori dove si fa cultura, poesia, letteratura”.

Le premiazioni avranno luogo durante il Festival GialloCarta nelle seguenti date e luoghi: GialloCarta “Giuseppina Vallesi” 22 ottobre 2017 presso la Biblioteca Comunale “Silvio Zavatti” di Civitanova Marche; Giallocarta Junior “Tecla Dozio” e “Pulcino Giallo” 3 dicembre 2017 presso il Centro Giovanile Casette di Casette D’Ete.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2017 alle 10:16 sul giornale del 20 ottobre 2017 - 527 letture