Castelfidardo: Pif around, il tour virtuoso della fisarmonica. Loreto, Numana, Recanati e Camerano

2' di lettura 07/09/2017 - Quattro location prestigiose, un territorio unito da una comune radice culturale valorizzata dalle vibranti note dello strumento ad ancia. Il Premio internazionale di fisarmonica prepara la settimana clou in programma a Castelfidardo fino a domenica 17, aprendo i mantici con quattro anteprime di qualità specchio di un’incisiva azione promozionale e di una dimensione più ampia.

«Un tuffo nella storia della fisarmonica con il coinvolgimento di un’area diffusa della Val Musone: a Loreto, Numana, Recanati e Camerano si anticipa il Premio&Concorso con una serie di concerti rievocativi le grandi realtà produttive che hanno segnato un’epoca come Serenellini e Tomassini (Loreto), Frontalini (Numana), Castagnari e Notturni (Recanati), Scandalli e Farfisa (Camerano)», dice il sindaco Roberto Ascani spiegando l’ispirazione del Pif around, una delle novità salienti di questa ricca 42^ edizione che ha avuto come prologo anche le esibizioni nei suggestivi percorsi ipogei delle Marche.

Un percorso musicale che esalterà la versatilità dello strumento di cui Castelfidardo è patria, «perché è vero che il Pif è nel suo settore il concorso più importante al mondo, ma ci interessa che sia sempre più pop e fruibile allargando la fascia di pubblico e i gusti coinvolti», aggiunge l’assessore alla cultura Ruben Cittadini.

Prima tappa a Loreto (piazza Garibaldi) sabato 9 alle 21.30, con la pizzica e le musiche salentine di Giancarlo Paglialunga (tamburello e voce), Giuseppe Anglano (fisarmonica, organetto e voce) Massimiliano De Marco (chitarra e voce), trio da tempo protagonista nel panorama della musica popolare con un repertorio che spazia dai canti d’amore alle potentissime pizziche regalando energia ed emozioni.

Domenica 10, alle 21.30, la scena passa a Numana in piazza Nuova con le atmosfere jazz e il tango dell’Ispiracion trio composto da Giuseppe di Falco (fisarmonica), Alberto Mazzotti (clarinetto), Lorenzo Gabellini (contrabbasso).

Lunedì 11, l’omaggio a Leopardi e a Recanati, nel cortile di Palazzo Venieri (ore 21.30) con il raffinato recital di musica e poesia “amore di donna” interpretato da Giacomo Rotatori (fisarmonica) e Nicholas Tiranti (voce), per poi concludere il tour del Pif around martedì 12 ai Giardini Manciforte di Camerano (21,30) con il solista Raffaele Damen. Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2017 alle 16:21 sul giornale del 08 settembre 2017 - 330 letture

In questo articolo si parla di castelfidardo, spettacoli, Comune di Castelfidardo, muisica





logoEV
logoEV