Il potentino Maicol Pizzicotti Busilacchi eletto presidente regionale dei giovani di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale

Maicol Pizzicotti Busilacchi 2' di lettura 01/08/2017 - Il potentino(MC) Maicol Pizzicotti Busilacchi, 23 anni, già dirigente provinciale giovanile di Fratelli d’Italia-AN è stato eletto presidente regionale di "Gioventù Nazionale", il movimento giovanile del partito guidato da Giorgia Meloni, in occasione del congresso marchigiano che si è svolto Domenica 30 Luglio a Civitanova Marche.

Assieme a Busilacchi sono stati eletti anche il lamense(AP) Matteo Amatucci come vice presidente e i membri del nuovo direttivo regionale: il sangiustese(MC) Lorenzo Ciampechini, l’anconetano Federico Capici e il monte fanese (MC) Francesco Bracaccini.

“Questo – afferma il neo presidente Busilacchi - è un riconoscimento che dedico con orgoglio alla mia intera comunità, formata da persone e ragazzi che mi hanno sempre accompagnato in questo continuo percorso di crescita. Molte sono le sfide che abbiamo davanti ma uno in particolare l'obiettivo che ci prefiggiamo: far crescere sempre di più questo movimento giovanile.

Una crescita quantitativa in termini di partecipazione ed una crescita qualitativa attraverso una continua educazione alla politica per promuovere, sostenere, incentivare uno stile di vita connotato da un comportamento di condivisione, capace di superare quelle separazioni e quei conflitti che, guardando alla scena politica nazionale, fanno scivolare sempre all'ultimo posto l'interesse comune. Vogliamo far sì che la militanza nel movimento giovanile significhi promuovere una responsabile conoscenza delle dinamiche politiche, nell'interrogarsi sulla politica, per comprenderne le scelte, per sostenere o ritrovare slancio, fiducia, partecipazione."

Le conclusioni del congresso sono state affidate ad Angelo Eliantonio, membro dell’esecutivo nazionale di Gioventù Nazionale e dirigente nazionale di Fratelli d’Italia-AN: “L’elezione di Maicol Busilacchi e dei ragazzi che comporranno il nuovo direttivo provinciale rappresenta un importante investimento e un grande esempio per tutta la politica regionale. La scelta, la selezione e la legittimazione della classe dirigente è una priorità per noi e, ad oggi, assume ancor più valore in uno scenario in cui i meccanismi partecipativi dei partiti e della politica sembrano essere lontani anni luce dai cittadini. Anche in virtù di questo siamo certi che questa generazione saprà dimostrarsi all’altezza delle sfide del presente e del futuro.”


da Fratelli d'Italia e Alleanza Nazionale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2017 alle 10:44 sul giornale del 02 agosto 2017 - 273 letture

In questo articolo si parla di politica, alleanza nazionale, !marche, fratelli d'italia, Fratelli d'Italia e Alleanza Nazionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aLNv





logoEV
logoEV