SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Potenza Picena: abbellire la città mediante la Street Art la proposta del M5S

2' di lettura
251

Movimento 5 Stelle
Abbellire la città di Potenza Picena arricchendola di opere d’arte muraria come murales e graffiti artistici, da realizzare ad esempio lungo via Lombardia e i sottopassi ferroviari a Porto Potenza e poi lungo i muraglioni della circonvallazione di Potenza Picena e tutte quelle aree urbane che possono essere abbellite e rese gradevoli mediante opere pittoriche, finalizzata al miglioramento della qualità della vita dei Cittadini potentini e anche come ulteriore attrazione turistica.

E’ la mozione, nata dalle idee pervenuteci dai Cittadini ed elaborata dagli attivisti del MoVimento 5 Stelle di Potenza Picena, che verrà presentata nel prossimo Consiglio comunale. Come si legge nella mozione la cosiddetta “Street Art” o Arte di strada o Arte urbana, è il ramo della cultura Hip-Hop che riguarda forme di arte che si manifestano in luoghi pubblici. Tale arte realizza contaminazioni fra tessuto urbano ed espressione artistica permettendo il recupero di inestetismi urbani e di luoghi degradati; contribuisce alla qualità della vita della città e dei suoi cittadini attraverso la valorizzazione delle espressioni artistiche, il miglioramento dell’aspetto estetico e della godibilità degli spazi della città e del territorio, liberando per questa via aspirazioni e capacità dei membri giovani e meno giovani della comunità.

Tale forma artistica può svolgere anche una importante funzione sociale e culturale, permettendo il coinvolgimento di scuole e associazioni attive sul territorio al fine di veicolare messaggi volti alla promozione e alla conoscenza del patrimonio storico e culturale di Potenza Picena la Street Art si propone quale soluzione alternativa e/o integrativa nei progetti di riqualificazione e manutenzione degli spazi pubblici degradati; con il presupposto essenziale di distinguere la creatività dal vandalismo.



Movimento 5 Stelle

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2017 alle 10:31 sul giornale del 24 aprile 2017 - 251 letture