Calcio a 5, serie C: Eta Beta ko con la Civitanovese, positiva la reazione nella ripresa

1' di lettura 22/03/2017 - L’Eta Beta non riesce ad imporsi sulla Civitanovese in una gara giocata su ritmi intensi e con un elevato tasso di fisicità. A pagarne, nel primo tempo, è lo spettacolo in termini realizzativi: tanti contrasti e buone occasioni da una parte e dall’altra ma il punteggio non si discosta dallo 0 a 0.

L’apertura del secondo tempo è, invece, fatale alle fanesi che, colte da un inspiegabile black out, concedono alle affamate avversarie di realizzare due reti: il primo su azione, l’altro su ribattuta da calcio di punizione. L’Eta Beta ritrova però la forza di reagire e in cinque minuti rimette in equilibrio il match: prima Paolucci, poi un gran gol di Pettinari da metà campo vale il momentaneo 2 a 2.

Sul finale è nuovamente la Civitanovese a farsi avanti, realizzando le due reti decisive che valgono la vittoria e i 3 punti in classifica. Il portiere in movimento schierato dalle fanesi nel finale non cambia le sorti del match. Al termine della gara c’è comunque soddisfazione in casa Eta Beta, vista la decisa reazione avuta dopo l’improvviso 0 a 2, segno di una mentalità agonistica in crescita partita dopo partita.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2017 alle 14:33 sul giornale del 23 marzo 2017 - 198 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, civitanova, calcio a 5, eta beta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aHH2





logoEV
logoEV