Potenza Picena: convocato il Consiglio comunale in sala Giunta, M5S, "Per pochi"

1' di lettura 01/02/2017 - Venerdì 3 febbraio alle 18 è convocato il Consiglio comunale presso la sala Giunta in piazza Matteotti a Potenza Picena.

È il secondo Consiglio comunale consecutivo che il presidente Braconi convoca in sala Giunta, una sala molto bella, con affreschi evocativi dell’unità d’Italia e con richiami massonici, ma poco funzionale per cui viene da chiedere al Presidente del Consiglio perché si ostini a convocare il Consiglio in una sala dove gli stessi Consiglieri e gli assessori fanno fatica a sedere attorno al tavolo, e dove l’accesso ai Cittadini è limitato a poche persone e negato ai disabili.

Chiediamo al Presidente Braconi perché non convoca il Consiglio in altre sedi come avvenuto in altre occasioni, perdurando l’inagibilità dell’auditorium Sant’Agostino. Oltretutto nell’ultima assise consiliare non c’è stata la abituale registrazione affidata alla ditta CMA per cui la Segretaria comunale ha dovuto redigere un verbale stringato e per forza di cose incompleto. Con buona pace della trasparenza e della partecipazione Cittadina. Lungi da noi pensare che tutto questo sia stato fatto di proposito per il fatto che in discussione ci sono argomenti posti dalle opposizioni. Noi non lo vogliamo lontanamente pensare! Per tale motivo invitiamo tutti, ma proprio tutti i Cittadini, a partecipare al Consiglio comunale Venerdì prossimo.


da Movimento 5 Stelle Potenza Picena
www.potenzapicena5stelle.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2017 alle 12:02 sul giornale del 02 febbraio 2017 - 466 letture

In questo articolo si parla di attualità, M5S Potenza Picena

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aF1t





logoEV