Recanati: Giornata della Memoria con i versi di Primo Levi

2' di lettura 24/01/2017 - "Dall'alba al tramonto un altro giorno con Primo Levi" è il titolo della Staffetta di lettura promossa da Comune (Assessorato alle Culture), Istituto Storico della Resistenza dell’età Contemporanea di Macerata, Associazioni locali , ANPI, Centro Fonti San Lorenzo, Casa Leopardi, Università di Istruzione Permanente, Biblioteca Comunale, Museo Villa Colloredo Mels, tutte le scuole di ogni ordine e grado che celebra venerdì 27 gennaio il "Giorno della Memoria".

L'iniziativa è stata presentata nel corso di una conferenza stampa tenutasi presso la Biblioteca alla quale hanno partecipato l’Assessore alle Culture Rita Soccio, la Presidente dell’Anpi Patrizia Del Pelo Pardi, il Presidente dell’Istituto Storico della Resistenza dell’età Contemporanea di Macerata Paolo Coppari . Presenti Stefano Casulli ( Circolo F.S.Lorenzo), Lucia Brandoni e Marco Sonaglia (Ars Live) Giovanni Giri Dirigente dell’Itis, Fabrizio Borsella in rappresentanza Licei , gli studenti dell’Itis “Mattei” che hanno mostrato la creazione di un geoblog nel quale sono segnalate le tappe che verranno toccate durante la staffetta.

E’ una delle novità di questa seconda edizione: la piantina di Recanati con gli itinerari pedonali degli appuntamenti del mattino e del pomeriggio , arricchita da una legenda contraddistinta da colori e icone. Oltre all’orario sono stati inseriti i capitoli e le prime righe dei brani che verranno letti nelle diverse tappe . Non solo, a manifestazione avvenuta ognuno potrà aggiungere immagini e video. Si tratta di una mappa da poter condividere su twitter, fb, Google maps sottoforma di link.

L’altra novità è l’anteprima del 26 gennaio Aspettando “La tregua”, Partenze , esili e migrazioni forzate nell’Europa post-Shoah, una lezione-concerto con lo storico Marco Moroni e il musicista Michele Gazich, alla chitarra Marco Sonaglia. Il 27 mattino il via alla lettura itinerante che parte dalla Scuola Media Patrizi per concludersi nel tardo pomeriggio alla Passepartout Libreria Caffè “La staffetta- ha detto l’Assessore alle Culture Soccio-comporta una mole organizzativa di grande impegno, ma il coinvolgimento di tutta la città e l’entusiasmo cancellano le fatiche a favore di una manifestazione che celebra la memoria ma guarda avanti attraverso la storia e l’arte”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2017 alle 10:50 sul giornale del 25 gennaio 2017 - 510 letture

In questo articolo si parla di cultura, recanati, giornata della memoria, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFJI