Volley Potentino: missione ad Aversa per la Goldenplast Potenza Picena

Volley Potentino 4' di lettura 21/10/2016 - GoldenPlast Potenza Picena chiamata alla seconda trasferta stagionale nel Campionato di Serie A2 UnipolSai (Girone Bianco).

Domenica 23 ottobre, nel posticipo delle 19.30, il Volley Potentino sarà di scena al PalaJacazzi per sfidare la neo promossa Sigma Aversa, formazione che ha un punto in classifica dopo la sconfitta al tie-break nel match esterno con Tuscania all’esordio e la debacle interna in quattro set con BCC castellana Grotte nel secondo turno. I biancazzurri, a quota 2, vantano una lunghezza di vantaggio in classifica in virtù della rimonta con successo al tie-break contro Alessano all’Eurosuole Forum, risultato con cui hanno riscattato lo stop per 3-1 patito a S.Croce nel match del debutto con la Kemas Lamipel.

L’unico indisponibile per i biancazzurri è il secondo opposto Simone Marcovecchio, che al momento segue un lavoro differenziato, ma ha ripreso ad allenarsi e andrà in Campania con la squadra. I giganti biancazzurri in settimana si sono allenati con costanza e determinazione dopo aver rivisto le prime due partite di Regular Season per intervenire sui punti deboli e affrontare con maggior disinvoltura le situazioni di stress come quelle che si sono venute a configurare nella seconda parte del confronto a Santa Croce e nei primi set in casa con Alessano. A mettere in difficoltà la GoldenPlast nei finali dei primi due set con i pugliesi non sono stati i rendimenti dei singoli, in crescita rispetto alla prima giornata, ma episodi in sequenza concentrati nelle volate. Parentesi rimediabili con l’esperienza, la serenità e il giusto approccio, anche in un palazzetto caldo come il PalaJacazzi. Nonostante l’orario di gioco (19.30), il Volley Potentino partirà lo stesso in pullman domani, giorno precedente alla gara, dopo l’allenamento mattutino. Una scelta per consentire agli atleti di vivere con maggiore tranquillità la vigilia della sfida.

L’AVVERSARIO
La seconda promozione in tre anni ha significato per la Sigma Aversa realizzare il sogno del ritorno in Serie A. Al riconfermato coach Bosco e al suo staff spetta il compito della gestione di un roster giovane nell’età media, che si attesta sui 26 anni, guidato da capitan Libraro, con un atleta esperto come Robbiati nell’organico, confermato con Giacobelli e Santangelo. Tanti sono i volti nuovi della Sigma Aversa in formato A2 con un nutrito gruppo di giocatori campani nel rispetto del progetto di valorizzazione voluto dalla società del presidente Di Meo. L’obiettivo è offrire una passerella ai talenti emergenti e ai giocatori di qualità come i brasiliani Hister e Putini, rispettivamente schiacciatore e palleggiatore, alla prima esperienza in Italia. L’obiettivo della Sigma è conquistare quanto prima la salvezza e restare nella categoria, giocando per vincere, divertirsi e far divertire i tifosi.

LA PRESENTAZIONE DEL MATCH DI COACH ADRIANO DI PINTO
«I problemi non sono mai i singoli errori, perché tutti sbagliano. Il vero problema lo costituiscono le reazioni agli errori. Non dobbiamo fossilizzarci su un’occasione persa, ma dobbiamo riscattarla con il pallone successivo. Abbiamo voglia di fare bene e tante aspettative di miglioramento, ma questo stato d’animo dev’essere costruttivo, non ci deve bloccare. Ringrazio la società perché è sempre presente e favorisce la crescita del gruppo. Ci attende una trasferta contro una squadra che fa della carica agonistica la sua prerogativa, anche perché il palazzetto sa dare ad Aversa una grande spinta. Citare i due brasiliani di qualità, un attaccante emergente come Santangelo e due elementi esperti come Libraro e Robbiati già basta per far capire che sarà una battaglia sportiva molto dura. L’orario atipico delle 19.30 non rappresenterà un problema. Cureremo bene l’alimentazione e i ragazzi scenderanno in campo con ancora più voglia di giocare».

ARBITRI DELL’INCONTRO
Dirigeranno la gara il primo arbitro Christian Palumbo di Cosenza e il suo secondo Danilo De Sensi di Catanzaro

I PRECEDENTI TRA LE DUE SQUADRE
Le due squadre non si sono mai incontrate in Serie A.

IL MATCH IN TV
La gara andrà in onda su Sportube.tv Lega Volley Channel in diretta streaming alle ore 19.39 di domenica 23 ottobre e sarà trasmessa in differita dall’emittente Tvrs sul canale 11 del digitale terrestre martedì 25 ottobre alle ore 20.50 e in replica sul canale 111 mercoledì 26 ottobre alle ore 12.45.

LE ALTRE GARE DEL GIRONE BIANCO – Terza di andata
SERIE A2

S. Croce – BCC C. Grotte

Tuscania - Lagonegro

Siena – Ortona

Alessano – Club Italia


CLASSIFICA GIRONE BIANCO
Emma Villas Siena 6, BCC Castellana Grotte 6, Kemas Lamipel Santa Croce 6, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 5, Sieco Service Ortona 2, GoldenPlast Potenza Picena 2, Aurispa Alessano 2, Sigma Aversa 1, Club Italia Crai Roma 0, Basi Grafiche Geosat Lagonegro 0






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2016 alle 23:23 sul giornale del 22 ottobre 2016 - 523 letture

In questo articolo si parla di sport, volley potentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aCBt