Fratelli d'Italia: 'Massima solidarietà a tutta la marineria di Civitanova'

Fratelli d'Italia logo 1' di lettura 17/10/2016 - Il coordinamento provinciale di Macerata di Fratelli d'Italia vuole esprimere massima solidarietà a tutta la marineria di Civitanova Marche, della Regione e in generale d'Italia per quello che sta avvenendo.

“Il settore della pesca attraversa ormai da alcuni anni una crisi pesante, quotidianamente questi lavoratori si trovano a dover affrontare una mole esagerata di norme che ha ormai creato un clima esasperato in cui alla passione per questo mestiere antico e spesso tramandato da generazioni, fatto di sacrifici, si sta sovrapponendo l'incertezza per il domani.”


“In Italia – prosegue la nota sottoscritta dal portavoce provinciale Massimo Belvederesi, dal Consigliere Regionale Elena Leonardi, dal membro del Direttivo Nazionale Francesco Acquaroli e dal civitanovese Ottavio Pavanelli, candidato alle ultime europee per il partito di Giorgia Meloni – sembra ormai essersi instaurato un sistema normativo che penalizza gli operatori del comparto della pesca. L'ingente quantità di norme da seguire, statali e di recepimento di direttive europee, unita alla consapevolezza delle pesanti sanzioni cui si incorre, rischiano di essere percepite come pesantemente vessatorie inasprendo un clima già teso per le difficoltà di una crisi economica che non ha certo risparmiato il settore mentre il mercato interno è aggredito da crescenti quantità di pescato di importazione.”


“Nel ribadire la nostra vicinanza alla categoria - concludono gli esponenti di Fratelli d'Italia – auspichiamo che lo Stato riesca a fare proprie le istanze del mondo della pesca mettendo in atto misure concrete per sostenere un settore capace di creare economia reale e lavoro.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2016 alle 19:06 sul giornale del 18 ottobre 2016 - 859 letture

In questo articolo si parla di politica, civitanova marche, fratelli d'italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aCqy





logoEV
logoEV
logoEV