Recanati: Gigli Opera Festival, al Persiani la stagione teatrale si arricchisce con la lirica

2' di lettura 15/10/2016 - Al Teatro Persiani di Recanati per la stagione 2016/17 arriva l’opera lirica con il Gigli Opera Festival. Da novembre a marzo, tre imperdibili appuntamenti andranno ad arricchire la programmazione teatrale recanatese.

Il Gigli Opera Festival nasce da una collaborazione di Villa InCanto con l’Accademia Lirica Beniamino Gigli e il Quintetto Gigli diretto da Luca Mengoni e la Civica Scuola Beniamino Gigli. Un’iniziativa del genere non poteva mancare nella città candidata a Capitale Italiana della Cultura per il 2018 e che ha dato i natali a Beniamino Gigli, uno dei tenori più famosi di ogni tempo. A supportare l’iniziativa il Comune di Recanati nella persona dell’Assessore alla Cultura Rita Soccio, la Regione Marche, la Civica Scuola di Musica Beniamino Gigli e Danhera, già partner di Villa InCanto durante la stagione estiva recanatese.

Il M° Riccardo Serenelli, direttore artistico di Villa InCanto, porterà a teatro il format che ha ideato, e che tanto successo ha riscosso per anni a Villa Colloredo Mels, con il prezioso contributo di Diana Eugeni e Riccardo Trubbiani realizzatori e tecnici delle scenografie che saranno messe in scena e con la direzione organizzativa di Chiarenza Gentili Mattioli. Il primo appuntamento con il Gigli Opera Festival sarà sabato 26 novembre alle ore 21:00. In questa occasione verrà proposta una rivisitazione dell’Elisir d’amore di G. Donizetti. Si proseguirà poi nel 2017 con La Bohème di G. Puccini prevista per sabato 4 febbraio e poi con La Traviata di G. Verdi sabato 25 marzo sempre alle ore 21:00.

Sono state scelte delle opere note e di compositori molto apprezzati e che potranno essere apprezzate anche da chi, per pigrizia o per paura, non si è mai approcciato all’opera lirica. Sarà un approccio interessante anche per le scuole con le quali si intende avviare una prolifica collaborazione. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il Teatro Persiani al numero 0717579445 oppure la Direzione organizzativa del Festival al numero 3492976471








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2016 alle 18:22 sul giornale del 17 ottobre 2016 - 364 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aCmo





logoEV
logoEV
logoEV