Volley Potentino: prima gara ufficiale per il nuovo ciclo di Adriano Di Pinto alla GoldenPlast

3' di lettura 07/10/2016 - La GoldenPlast Potenza Picena “batte un cinque” alla Serie A2. Domenica 9 ottobre, alle 18.00, il club biancazzurro comincerà la sua quinta stagione tra i cadetti all’assalto del nuovo Campionato a 20 squadre distribuite in due raggruppamenti. Prima tappa del nuovo cammino la spedizione in Toscana al PalaParenti per sfidare l’insidiosa Kemas Lamipel Santa Croce.

Subito un ostacolo degno di nota nel Girone Bianco. Il team marchigiano vive con serenità l’attesa e ha dimostrato nelle ultime uscite di essersi scrollata di dosso la pesantezza della pre-season. Importanti per il morale la vittoria esterna col massimo scarto a Grottazzolina e il braccio di ferro perso al quinto set sul campo di Ortona nel finale di una gara giocata a viso aperto dalle due rivali. L’innesto di Paolo Zonca, aggregato al gruppo nella seconda parte della preparazione, dopo l’esperienza all’Europeo Under 20 in Bulgaria, ha aumentato il livello degli allenamenti.

L’unica nota stonata è la pausa forzata di Simone Marcovecchio, alle prese con qualche noia fisica e attualmente indisponibile. In netta ascesa il feeling del palleggiatore Marco Visentin con l’opposto Andrea Argenta, ma il capitano biancazzurro ama anche apparecchiare palloni invitanti per sfamare la voglia d’incidere dei centrali Biglino e Codarin. L’intraprendenza dei giocatori che si sono alternati in banda fa ben sperare. Alberto Bellini e Paolo Zonca si sono distinti negli ultimi giorni. Una garanzia in seconda linea Cesare Casulli.

Nel frattempo, i tifosi già fremono all’idea dell’esordio casalingo all’Eurosuole Forum, previsto per domenica 16 ottobre alle 18 con l’Aurispa Alessano.

L’AVVERSARIO

Con l’acquisizione del titolo e grazie all’ingresso in società di nuovi dirigenti, i Lupi Santa Croce ritrovano la Serie A2 UnipolSai dopo quattro stagioni in B1. La formazione, affidata a coach Fulvio Bertini, è quasi del tutto rinnovata. Solo quattro i giocatori rimasti alla base: Ciulli, Colli, Del Campo e Da Prato. Dal Brasile sono arrivati il palleggiatore Bertassoni e lo schiacciatore Guimaraes. Tra i nuovi anche l’opposto Tamburo, lo schiacciatore Bonetti, i centrali Elia, l’ex biancazzurro Benaglia e Mazzone, ma anche i due liberi: l’altro ex biancazzurro Bonami e Taliani. L’obiettivo dichiarato è l’ingresso nelle prime cinque squadre al termine della prima fase per prendere parte alla pool promozione. La Kemas Lamipel vuole anche riportare il grande pubblico al PalaParenti puntando forte sulla Del Monte® Coppa Italia.

LA PRESENTAZIONE DEL MATCH DI COACH ADRIANO DI PINTO

«I ragazzi hanno sempre voglia di crescere. Per questo stiamo analizzando in maniera certosina gli errori commessi nelle prime uscite. Tutti stanno affrontando di petto le difficoltà. Giocatori e dirigenti a Potenza Picena sono in empatia perché vogliono sempre migliorarsi e intraprendere un cammino graduale all’unisono. Negli ultimi test ci siamo espressi bene, ma nell’arco delle gare si sono visti dei cali che ci hanno fatto capire dove insistere in palestra. Gli avversari sono in possesso di quattro assi nella manica al servizio con altrettanti battitori al salto di qualità. Presteremo la massima attenzione. Ci stiamo allenando per non farci sorprendere. Lavoro con un gruppo pieno di perfezionisti e questo aumenta il nostro potenziale di crescita».

ARBITRI DELL’INCONTRO

Dirigeranno la gara il primo arbitro Maurina Sessolo e il suo secondo Federico Del Vecchio, entrambi di Treviso.

I PRECEDENTI TRA LE DUE SQUADRE

Le due squadre non si sono mai incontrate in Serie A2.

.

IL MATCH IN TV

La gara andrà in onda su Sportube.tv Lega Volley Channel in diretta streaming alle ore 18.00 di domenica 9 ottobre e sarà trasmessa in differita dall’emittente Tvrs sul canale 11 del digitale terrestre martedì 11 ottobre alle ore 20.50 e in replica sul canale 111 mercoledì 12 ottobre alle ore 12.45.


LE ALTRE GARE DEL GIRONE BIANCO – Prima di andata

SERIE A2

Tuscania – Aversa

Siena – Club Italia

Alessano – Ortona

BCC-NEP C. Grotte - Lagonegro






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2016 alle 23:08 sul giornale del 08 ottobre 2016 - 412 letture

In questo articolo si parla di sport, volley potentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aB5Y