“Luoghi Cari”: inaugurazione della mostra dedicata ad Annibal Caro

1' di lettura 17/08/2016 - Si intitola “Luoghi Cari” la mostra organizzata dal circolo fotografico civitanovese “Il Faro” in collaborazione con la Pro Loco di Civitanova Alta, con il patrocinio del Comune di Civitanova.

Dedicata ad Annibal Caro nell'ambito del calendario delle celebrazioni per i 450 anni dalla morte, la mostra, allestita al chiostro di san Francesco, vedrà esposte cinquanta immagini di dieci fotografi iscritti al circolo che esporranno scatti che ritraggono i luoghi “Cari” al letterato, ma anche cari nel senso di posti che catturano il cuore e di immagini suggestive che evocano poesia.

E' possibile visitare la mostra nella cornice del chiostro di san Francesco, da mercoledi 17 agosto alle ore 18,30 fino al 27 agosto, dalle ore 18,30-22,30. Il 18 agosto, giorno di San Marone, l'esposizione resterà aperta fino alle 24 come stabilito anche per la mostra storico-artistica “Sotto il segno di Caro” allestita all'Auditorium Sant'Agostino.

“Il Faro” è un circolo fotografico nato nel 2014 con sede a Civitanova Alta nel polo museale. Il sodalizio creato da una ventina di fotoamatori ha già organizzato un convegno Fiaf, corsi, mostre. E' presieduto da Claudia Profeta e il vicepresidente è Ivano Quintavalle (entrambi fanno anche parte del gruppo “Civitanova si fa in 12”).

Le iniziative per le celebrazioni cariane proseguono domenica 21 agosto, a Civitanova Alta, alle ore 21,15, presso lo spazio multimediale San Francesco, con il concerto dell'Orchestra giovanile internazionale composta da 42 elementi, dal titolo: “Pentagrammando la Pace insieme” diretta dal maestro Stefano Campolucci.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-08-2016 alle 00:11 sul giornale del 17 agosto 2016 - 437 letture

In questo articolo si parla di cultura, civitanova marche, comune di civitanova marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAh8