Al Cecchetti le grandi pellicole italiane: lunedì 'Lo chiamavano Jeeg Robot'

2' di lettura 04/08/2016 - Arrivano otto grandi successi italiani nel programma estivo del cinema Cecchetti. Da lunedì 8 agosto, l’Azienda dei Teatri di Civitanova ha programmato la proiezione di otto pellicole di registi italiani che si sono fatti distinguere nell’ultimo anno, ottenendo successo di critica e di pubblico.

Il primo film in cartellone è Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti, recente ospite di Futura Festival, proprio la settimana scorsa. La pellicola, ispirata al celebre manga Jeeg robot d’acciaio , ha vinto sette David di Donatello, il Nastro d’Argento, il Globo d’oro e il Ciak d’oro. Lo chiamavano Jeeg Robot viene proiettato l’8 e il 9 agosto e ripetuto il 24 e 25 agosto.

Mercoledì 10 e giovedì 11 agosto è la volta di Paolo Virzì con La pazza gioia , film che vede protagoniste le due bellissime Micaela Ramazzotti e Valeria Bruni Tedeschi. Vincitore di 5 Nastri d’Argento, è in programma anche il 26 e 27 agosto.

Perfetti sconosciuti di Paolo Genovese fa la sua comparsa al cinema Cecchetti il 12, 13, 28 e 29 agosto. Una trama molto interessante e ricca di colpi di scena scaturita da un semplice gioco: far leggere ai presenti i propri sms. Anche Genovese è stato ospite della quarta edizione di Futura Festival, riscuotendo un gran successo.

Per le sere del 14 e 15 è prevista la visione di Gli ultimi saranno ultimi di Massimiliano Bruno, con Alessandro Gassmann, Paola Cortellesi e Fabrizio Bentivoglio.

Per gli amanti dell’adrenalina e dello sport, il 16 e 17 agosto c’è Veloce come il vento di Matteo Rovere, film liberamente ispirato alla vita del pilota Carlo Capone. Nei due giorni seguenti e il 30 agosto c’è il capolavoro di Claudio Caligari, Non essere cattivo, candidato agli Oscar come miglior film straniero. Venti e ventuno agosto con il genere thriller: Roberto Andò con il suo lavoro Le confessioni. Infine, la commedia di Fausto Brizzi, Forever young, il 22 e 23 agosto, con l’imperdibile comicità di Sabrina Ferilli, Teo Teocoli e Fabrizio Bentivoglio.

I film vengono proiettati tutte le sere alle 21.30, con un costo d’ingresso di 4€.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2016 alle 15:55 sul giornale del 05 agosto 2016 - 775 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, civitanova marche, Teatri di Civitanova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azXj