SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > POLITICA
comunicato stampa

Recanati: l'impegno del Comune nel sociale, dal voucher idrico al fondo di solidarietà

1' di lettura
2873

Diverse sono le attività che l’Amministrazione Comunale sta portando avanti nel settore Servizi Sociali. Si è chiuso il 30 giugno, con grande successo, il bando per l’accesso al “Voucher Idrico” promosso dall’AATO 3 Macerata (Assemblea di Ambito Territoriale Ottimale) di cui è presidente il Sindaco Francesco Fiordomo.

In totale sono 121 le domande pervenute a fronte di una disponibilità di 106 voucher. Le domande eccedenti la disponibilità potranno essere soddisfatte qualora si registrassero economie da parte di altri comuni. Il Voucher, del valore di 100 € potrà essere speso dalle famiglie beneficiarie per il pagamento dell’utenza idrica con validità fino al 30 settembre 2017.

Grazie all’impegno di Astea Energia in collaborazione con l’Amministrazione Comunale è stato riconfermato, anche quest’anno, il “Fondo di Solidarietà a sostegno dei pagamenti delle bollette di luce e gas domestici”: un bonus di un importo massimo pari ad € 400,00 a famiglia per il pagamento delle utenze domestiche. Un sostegno che quest’anno, rispetto al 2015, oltre ad incrementare il budget a disposizione per ogni beneficiario (da 300,00 € a 400,00 €) è riuscito a raddoppiare il numero dei destinatari che passa da 36 beneficiari nel 2015 a ben 77 famiglie nel 2016.

“ Positivo il primo bilancio delle scelte amministrative in ambito sociale poiché si sta perseguendo l’obiettivo di promuovere e coordinare le risorse utili nel prevenire e/o superare le forme più evidenti di marginalità sociale e disagio. L’oculata organizzazione dei servizi non soltanto rivolti a sostegno dei cittadini in condizioni di bisogno cercano di essere utili ed usufruibili dall’intera popolazione” dichiara l’Assessore alle politiche sociali Tania Paoltroni.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2016 alle 17:29 sul giornale del 03 agosto 2016 - 2873 letture