Recanati: Il fascino della Mille Miglia sul colle leopardiano

1' di lettura 21/05/2016 - Grande partecipazzione, nonostante il maltempo, al passaggio della Mille Miglia che per il terzo anno di fila è transitata lungo le vie del Colle. Tanti i curiosi e gli appassionati che hanno assistito al rombo degli oltre 450 auto d'epoca iscritte alla 34esima rievocazione storica della corsa definita la piu' bella del mondo da Enzo Ferrari.

Calorosa l'accoglienza in piazza Giacomo Leopardi dove era previsto il controllo timbro alla presenza del Sindaco Francesco Fiordomo e del delegato allo sport Mirco Scorcelli. Consegnati a tutti gli equipaggi, provenienti dai cinque continenti, un Dvd con le immagini piu' suggestive della città della poesia e del bel canto, foto e la poesia l'Infinito tradotta in Inglese, Francese e Tedesco. Un omaggio particolarmente apprezzato dai protagonisti della Mille Miglia che hanno colto l'occasione per scattare qualche immagine ricordo sfruttando lo sfondo della centralissima piazza e della Torre Civica ormai prossima all'apertura al pubblico grazie al mecenatismo delle aziende recanatesi che hanno aderito all'Art Bonus.

Grande l'accoglienza per l'equipaggio nostrano composto da Giuseppe Casali e June Morosini a bordo di un Alfa Cabriolet Pininfarina del 1953 e per i tanti vip tra i quali l'ex campione di formula 1 Ivan Capelli e l'attrice e modella Kasia Smutniak affascinante anche nella tenuta da pilota di una Lancia Ardea del 1939. A fare da cornice all'evento i gioielli del Club Automotoveicoli d'Epoca Marchigiano Lodovico Scarfiotti, una fiammante auto da corsa della Formula 3 marcata Dallara e la moto Suzuky guidata dal campione del mondo Franco Uncini nel 1982.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2016 alle 16:17 sul giornale del 23 maggio 2016 - 1727 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati, mille miglia 2016

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/axci





logoEV