Recanati: in arrivo la Peregrinatio Mariae, sabato l'accoglienza dell'Immagine Sacra in piazza G. Leopardi

1' di lettura 28/04/2016 - Recanati sempre piu' coinvolta nelle iniziative legate all'anno giubilare della misericordia indetto da Papa Francesco. Dopo l'allestimento della mostra sull'arte dei Sacelli - i luoghi della Vergine Lauretana a Recanati - che ha richiamato centinaia di visitatori a Villa Colloredo Mels, la città della poesia e del bel canto è pronta ad accogliere la Peregrinatio Mariae.

L'evento è promosso dalla Diocesi di Macerata ed è in calendario a partire da questo sabato 30 aprile con un ricco programma. L'arrivo della Madonna è previsto per le ore 17 nella frazione di Sambucheto dove ad attenderla ci sarà anche il Sindaco Francesco Fiordomo. Dopo la Santa Messa sarà scortata in piazza Giacomo Leopardi dove alle 18,30 è in programma la preghiera e la benedizione del Vescovo Nazzareno Marconi e la consegna delle icone alle famiglie per i centri di ascolto. Alle 19,30 l'immagine sacra sarà accolta a Cristo Redentore nel popoloso quartiere di Villa Teresa inaugurando un tour che toccherà tutte le parrocchie di Recanati.

Il 5 maggio alle ore 20,30 a Chiarino, il 7 maggio alle 21,00 nella Concattedrale di San Flaviano, l'8 maggio alle 18,30 a Montemorello, il 10 maggio alle 18,30 a San Francesco, il 12 maggio alle 20,30 a San Domenico mentre il 14 maggio alle 17,00 è in programma il saluto in piazza Giacomo Leopardi e partenza per Montefano. La Madonna proseguirà il suo viaggio il 17 maggio alle 17,30 a Montefiore, il 18 maggio alle 21,00 a Castelnuovo, il 19 maggio a Le Grazie presso i Passionisti, mentre le parrocchie di Bagnolo e dell'Addolorata la accoglieranno nel mese di luglio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2016 alle 19:55 sul giornale del 29 aprile 2016 - 571 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/awmv