Recanati: sempre piu' coinvolgente il progetto Vigile Amico

2' di lettura 26/04/2016 - Sono letteralmente volate le due ore di lezione che si sono svolte con i 27 alunni della quinta classe della scuola elementare de Le Grazie, nell'ambito del progetto Vigile Amico promosso dal Comune per sensibilizzare i giovani sul rispetto del Codice della Strada, comportamenti dei pedoni ed educazione civica con una particolare attenzione all'ambiente.

I maestri in divisa questa volta sono stati il vice comandante Danilo Doria e l'agente Simonetta bravi che per l'occasione aveva preparato particolari schede con test e quiz per coinvolgere gli alunni, i quali però hanno immediatamente rotto il ghiaccio spinti dalla curiosità e dagli aspetti del lavoro della Polizia Locale. Le domande sono giunte a raffica e hanno riguardato le multe e la tipologia di controlli anche delle altre forze dell'ordine, mostrando una grande preparazione sugli argomenti che sono stati preparati minuziosamente dall'insegnante Giuseppina Feliciotti sotto la supervisione del dirigente Giuseppe Carestia.

La classe è rimasta particolarmente incuriosita da quando e come si arriva all'arresto, dai punti della patente e dalla gestione del proprio amico a quattro zampe con un inevitabile riferimento a quanto accaduto recentemente a Porto Recanati dove una donna è stata costretta a ricorrere alle cure dell'ospedale dopo essere stata aggredita e morsa da un cane. Gli agenti hanno cercato di far comprendere come negli spazi pubblici i cani, specie se di grande taglia ed ipoteticamente pericolosi, devono sempre essere al guinzaglio e con museruola. In sintesi una utile e simpaticissima lezione che è scorsa tra un sorriso e l’altro da parte anche dell’insegnante presente in classe ed orgogliosa dei suoi alunni.

Sinceri i complimenti per un modello di lezione innovativo e che nelle prossime settimane maturerà anche con un’uscita a piedi per il quartiere così da mettere in pratica quanto fatto e detto all'interno delle mura scolastiche.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-04-2016 alle 11:49 sul giornale del 27 aprile 2016 - 732 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awfY