Loreto: scazzotta il titolare. Nei guai operaio recanatese

Carabinieri 1' di lettura 15/04/2016 - I carabinieri di Loreto, nel pomeriggio di martedì hanno defeito in stato di libertà per il reato di lesioni personali un giovane di Recanati, A.V. le iniziali, 35 anni, operaio di una ditta locale. Il giovane lo scorso 2 marzo, nei locali dell'azienda, ha colpito al volto il titolare a causa di un alterco scoppiato per futili motivi. La vittima ha riportato la frattura dell’osso nasale ed una ferita, per lesioni gravi giudicate guaribili in 25 giorni, refertato presso l’Ospedale civile di Loreto.






Questo è un articolo pubblicato il 15-04-2016 alle 18:18 sul giornale del 16 aprile 2016 - 606 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, articolo





logoEV