Recanati: un nuovo progetto per una pista ciclopedonale nella Valle del Potenza

2' di lettura 01/04/2016 - Un incontro per studiare la realizzazione di una nuova pista ciclopedonale immersa nella Valle del fiume Potenza. Il progetto, che nasce a Recanati, è stato elaborato da giovani professionisti e sarà finanziato con fondi indiretti europei FERSR e PSR.

Ieri, presso il Comune di Recanati, si è svolto il primo meeting di progetto volto a valutare, insieme a tutte le Amministrazioni Comunali coinvolte, gli aspetti tecnici connessi alla realizzazione della pista ciclopedonale. Il Delegato allo Sport Mirco Scorcelli ed il Delegato ai Lavori Pubblici Alessandro Biagiola, puntano alla realizzazione di un ampio partenariato che vede la partecipazione di 5 Comuni coinvolti. Infatti, il progetto interessa: Porto Recanati con un tratto di 3,86 km, Recanati per 9,31 km, Montelupone per circa 5,07 km, Montecassiano con un tratto di 3,52 km ed, infine, Macerata con 5,15 km di pista ciclopedonale. Il percorso ha la lunghezza complessiva di 27km. Poiché il tratto più lungo della pista coincide con il territorio di Recanati il Comune sarà l’Ente capofila del progetto.

Il percorso per buona parte costeggia il fiume ed offre all’utente, oltre ad un suggestivo attraversamento collinare, la possibilità di ammirare le aree archeologiche di Potentia e l’ Helvia Recina. Anche altri monumenti ed edifici di pregio storico-culturale saranno toccati dal percorso della pista con il mulino Serpilli a Montecassiano e l’Abbazia di San Firmano a Montelupone. Il progetto, inoltre, prevede la realizzazione di un App per smartphon e iphone che guidi l’utente lungo il percorso e lo faciliti nella fruizione dei servizi offerti come il bike sharing e il trasporto pubblico. L’App sarà collegata ad ulteriori applicazioni in modo da agevolare i turisti proponendo loro percorsi integrati. All’incontro erano presenti il Sindaco Fiordomo, il Sindaco di Macerata Carancini, il Sindaco di Montecassiano Catena ed il suo vice Coppari, il Sindaco di Montelupone Pecora ed il Segretario Generale di Porto Recanati Massi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2016 alle 00:14 sul giornale del 01 aprile 2016 - 747 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avoS





logoEV