SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > SPORT
comunicato stampa

Calcio: festa rossoblù, i Giovanissimi del Civitanova 1996 vincono il girone C regionale

2' di lettura
887

Una soddisfazione così, per tutto il Civitanova, sarà difficile da dimenticare. I Giovanissimi di mister Massimo Quattrini, infatti, battono la Nuova Juventina per 6 a 3 e, grazie al contemporaneo pareggio dell'Audax Montecosaro, vincono il girone C con un turno di anticipo.

Una vittoria, quella di oggi, arrivata con ben otto influenzati ed assenti alla gara: tra questi anche il portiere De Santis, sostituito a giro dai compagni a dimostrazione di un grande spirito di gruppo. Le reti della vittoria portano le firme di Pecorari, Alessandroni, Polini e tre volte Ciccola. Ed ora ultimo impegno della regular season in casa del Real San Giorgio...ma intanto, che festa sia...

LE VOCI DEI PROTAGONISTI

MASSIMO QUATTRINI (ALLENATORE):” Una bella soddisfazione, oggi i ragazzi hanno dimostrato di essere un grande gruppo affrontando la partita in totale emergenza. Tutti si sono sacrificati per la causa, sono stati bravissimi e questa vittoria del girone ci rende orgogliosi del lavoro fatto”.

LUIGI DE SANTIS (DIRIGENTE ACCOMPAGNATORE):” Il merito è tutto dei ragazzi e del mister, noi dirigenti facciamo solamente il lavoro dietro le quinte. Oggi eravamo in emergenza ma i ragazzi hanno risposto alla grande. E’ una bella soddisfazione vedere i nostri calciatori crescere anno dopo anno e arrivare a questi livelli. Abbiamo lanciato anche dei ragazzi con gli Allievi, basti pensare a Pecorari, Vivenzio e De Santis e tanti altri sono certo che raggiungeranno a breve questo obiettivo. Nella fase regionale sono certo che sapremo dire la nostra”.

ANDREA PALLIANI (PRESIDENTE):” Questo risultato è la dimostrazione di un lavoro nato dal basso e che premia l’impegno del mister, dei ragazzi, dello staff tecnico e dei dirigenti. Ad inizio anno abbiamo rinunciato alla serie B per permettere a questi ragazzi di continuare a giocare e questo traguardo ci rende orgogliosi. Ora aspettiamo che la matematica faccia scattare anche la festa da parte degli Allievi”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2016 alle 19:55 sul giornale del 15 febbraio 2016 - 887 letture