Recanati, M5S: no al parcheggio sotto il Colle dell'Infinito

Movimento 5 stelle Recanati 2' di lettura 10/01/2016 - Dopo le previsioni che si susseguono da anni, si torna a parlare della realizzazione del tanto discusso parcheggio sotto al Colle dell’Infinito.

Il Ministero non è interessato a finanziare alcunché ma in compenso c’è la dichiarata disponibilità dell’amministrazione al dialogo con l’opposizione. Dialogo millantato che cozza con l’indifferenza da sempre dimostrata visto che non c’è possibilità per le opposizioni di fare proposte di modifica su quello che viene definito come il programma triennale delle opere pubbliche. Le decisioni sono prese e poi portate a conoscenza delle opposizioni solo nelle immediate vicinanze del Consiglio Comunale quando comunque non c’è più tempo per le modifiche di cui necessiterebbero le revisioni sia patrimoniali che economiche ormai definite.

Senza contare che non è ben chiaro a chi debba servire un parcheggio là dove non c’è più un ospedale che nonostante tutto ne ha sempre fatto a meno. Servirà ai residenti? Bei parcheggi a pagamento tanto per incentivare il centro storico. Ai turisti? Ma non dovrebbero utilizzare il faraonico “centro città”? Siamo di fronte a un deja-vu: tutto già visto insomma, come con il maxiparcheggio appunto, deciso, approvato e fatto in regime di autarchia o autogoverno.

La nostra posizione più volte ribadita è quella della salvaguardia paesaggistica ed un no fermo alla cementificazione, salvaguardia della natura per salvaguardare il nostro territorio e conservare anche il nostro habitat naturale che una volta deturpato e violentato si riprende sempre quello che gli appartiene con smottamenti e frane. Lo stanziamento previsto si potrebbe invece investire diversamente (scuole, alloggi popolari, palestre…) e invece sarà l’ennesimo aiuto ai gestori dei parcheggi recanatesi che devono essere risarciti in qualche modo del flop del centro città.

Quante persone, anziani e bambini, si possono aiutare con 240.000 euro? O piuttosto, quanti servizi si potrebbero elargire anzichè tagliarli?. Il Movimento 5 stelle mira a mettere il cittadino al centro della politica e non viceversa, e ci auguriamo che questo obiettivo sia solo, temporaneamente, rimandato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-01-2016 alle 16:24 sul giornale del 11 gennaio 2016 - 701 letture

In questo articolo si parla di politica, recanati, parcheggio, Movimento 5 Stelle, colle dell'infinito, movimento 5 stelle recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/asmh





logoEV
logoEV
logoEV