Basket, Recanati: Kenny Lawson vince la gara delle schiacciate agli All Star Game

kenny lawson 1' di lettura 10/01/2016 - Un grande Kenny Lawson vince la gara di schiacciate agli All Star Game serie A2 2015 a Livorno.

I sei, (4 americani e 2 italiani) scelti per sfidarsi a suon di schiacciate, sono stati per la selezione Est Byron Allen (Roseto), Kenny Lawson (Recanati), Leonardo Totè (Brescia), mentre per la selezione Ovest Kelvin Martin (Agrigento), Andrea La Torre (Biella), Jeremy Simmons (Scafati). 50 punti a disposizione e due schiacciate a testa per andare in finale, il giudizio è stato affidato a cinque selezionati tra cui il grande Carlton Myers. Kenny Lawson ottiene subito 40 punti, mettendo già un' ipoteca sulla finale, l'altro finalista sarà Jeremy Simmons.

Lawson è il primo a schiacciare realizzando al primo turno in rovesciata e facendo 40 punti e nel secondo tentativo con una sola mano partendo da dietro il tabellone e ottenendo 39 punti. Simmons risponde con un 360 strepitoso, ma spreca il secondo tentativo staccando troppo lontano. Vince un sorpresissimo ma felice Kenny Lawson che viene premiato davanti a tutto il pubblico del Modigliani Forum. Per il Basket Recanati una bella soddisfazione, che conferma la bontà della scelta del "lungo" californiano in fase di campagna acquisti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-01-2016 alle 15:58 sul giornale del 11 gennaio 2016 - 1150 letture

In questo articolo si parla di sport, U.S. Basket Recanati, kenny lawson, allstar game

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/asmc





logoEV
logoEV