Recanati: tanti turisti in città, molto apprezzato il presepe meccanizzato a San Vito

1' di lettura 27/12/2015 - E' sempre piu' gettonato il presepe meccanizzato a San Vito, un autentico gioiellino nato grazie al genio del giovane artigiano Leandro Messi.

Lo scorso anno si sono registrate 10mila visite ma stando alle lunghe file che si sono create nel week end appena trascorso è facile ipotizzare che si riesca a sfondare il record. La riproduzione della natività, che conta piu' di 150 personaggi in movimento accompagnati da cambi di scena e il sempre affascinante passaggio giorno - notte, sta richiamando curiosi anche da fuori città e suscitando stupore tra i tanti turisti che durante queste festività hanno deciso di visitare il colle piu' famoso d'Italia.

Numerose infatti le presenze anche nel week end andato in archivio come testimonia il parcheggio del centro città 2.0 dove è stato veramente difficile trovare un posto auto libero. Chi è giunto a Recanati ha potuto apprezzarne la vivacità sotto ogni aspetto trovando numerose iniziative, dalla mostra sui Sacelli Lauretani a Villa Colloredo Mels che si è recentemente arricchita dell'opera proveniente da Cupramontana, alla pista del ghiaccio in piazza Giacomo Leopardi che resterà aperta tutti i giorni sino al 10 gennaio compresa la notte di San Silvestro dove farà da cornice alla grande festa in piazza Giacomo Leopardi con musica e animazione, brindisi di mezzanotte e spettacolo pirotecnico dalla Torre del Borgo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-12-2015 alle 17:28 sul giornale del 28 dicembre 2015 - 1104 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ar15





logoEV