Recanati: pienone in città per l'ultimo week end natalizio

2' di lettura 21/12/2015 - Ultimo fine settimana pre natalizio da record a Recanati. Tantissima gente ieri in tutto il centro storico da via Falleroni a Montemorello, per curiosare tra i mercatini e godersi l'animazione e gli appuntamenti musicali programmati dall'amministrazione comunale in sinergia con le associazioni, i comitati di quartiere e i commercianti.

Un bel lavoro di squadra coordinato dall'assessore al commercio e alle politiche giovanili Roberta Pennacchioni, che ha permesso di stilare un ricco cartellone di iniziative in grado di attirare nel cuore della città tanti recanatesi ma non solo. Le affollatissime via Falleroni e Corso Persiani con i prodotti tipici, l'artigianato e le idee regalo, le lunghe file al presepe meccanizzato di Leandro Messi a San Vito, la casa di Babbo Natale presa d'assalto dai bambini in quel di Porta Marina testimoniano una domenica da tutto esaurito a Recanati.

Apprezzatissimi i tanti spettacoli come il concerto gospel in Piazzale Monaldo Leopardi diretto dal maestro Benigni docente presso l'Accademia Internazionale d'Arte Lirica di Osimo eCorrepetitor e Direttore d'orchestra presso “Senzoku Gakuen College of Music” di Tokyo, il concerto della Schola Cantorum a Porta Marina diretto dai maestri Cingolani e Fabbretti e l'animazione itinerante con la Street Christmas band a cui si è affiancata anche l'animazione del comico e prestigiatore Damiano e la musica di Davide de Bianchi e Samantha Rossi. A Montemorello si è invece assistito alla nascita di Gesu' con la rappresentazione della natività e il concerto presso la Chiesa del Convento dei Cappuccini. Il lungo week end era cominciato venerdì con la notte dei libri viventi in Biblioteca Comunale e proseguito sabato con il gran concerto di Natale della Banda comunale B. Gigli presso il teatro Persiani gremito per l'occasione.

La domenica si è aperta di primo mattino con tantissimi maratoneti ai nastri di partenza della quinta edizione della Marcialonga per la vita, promossa per finanziare l'acquisto di una sedia da trasporto per le ambulanze del 118 della locale Croce Gialla. Il Natale a Recanati non è finito. Altre iniziative sono in programma nei prossimi giorni con la pista di pattinaggio sul ghiaccio, la piu' grande della regione, che resterà aperta tutti i giorni sino all'Epifania compresa la notte di San Silvestro facendo così da cornice all'ultimo dell'anno in piazza Giacomo Leopardi con il consueto brindisi di mezzanotte, fuochi d'artificio dalla torre del borgo e tanta musica con ottimi dj.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-12-2015 alle 16:23 sul giornale del 22 dicembre 2015 - 714 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/arRP





logoEV