Pastanova, sabato il convegno promosso da 'Le terre del Picchio' e 'Slow food'

2' di lettura 10/12/2015 - Si intitola Pastanova il convegno in programma sabato mattina, 12 dicembre alle ore 10 al Teatro Cecchetti, promosso dall'associazione Le terre del Picchio e dalla condotta Slow food di Civitanova Marche, con il patrocinio dell'amministrazione comunale.

Giovedì mattina a presentare l'iniziativa gli assessori Francesco Peroni e Giulio Silenzi, il presidente di Terre del Picchio Giuliano Bellesi e quello dello Slow food Simone Pirro. Un'occasione per discutere della pasta tra passato, presente e futuro, delle tecniche di ieri e di oggi nella lavorazione del grano e dell'importanza del recupero di grani antichi, scelta che oggi diverse aziende e realtà artigianali stanno percorrendo. All'interno del convegno interverranno personalità di spicco del campo alimentare, agricoltori custodi nominati dalla regione Marche, cui seguirà un dibattito.

"Mi compiaccio della nascita di un presidio Slow food anche a Civitanova – il commento dell'assessore al commercio Francesco Peroni – una realtà che è sinonimo di qualità, di mangiar bene e di attenzione ai prodotti ed alle tipicità. Nella nostra città il Pastificio Ercoli (uno dei partner dell'inziativa) rappresenta un pezzo di storia industriale civitanovese con i suoi 60 anni di attività, quindi credo sia la sede ideale per un'iniziativa di questo genere".

"Il convegno – hanno sottolineato Bellesi e Pirro – vuole indagare la storia della pasta nel nostro territorio. Il pastificio Ercoli, attraverso la signora Blandina Casarola, ha aperto un percorso per ridare dignità ad un antico mulino ad acqua per lavorare grani antichi; sarà interessante ascoltare le esperienze di piccoli agricoltori che stanno impiantando nuove tipologie di grano. Nel progetto sono stati coinvolti anche alcuni ristoranti locali che per l'occasione proporranno una degustazione dei loro primi piatti".

Pastanova si concluderà domenica mattina, 13 dicembre, con l'esposizione sotto il loggiato di Palazzo Sforza di attrezzature simbolo della manualità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2015 alle 15:18 sul giornale del 11 dicembre 2015 - 711 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche, pastanova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/artw





logoEV