Calcio: a Recanati il 16 dicembre l'amichevole tra le nazionali under 19 di Italia e Serbia

2' di lettura 01/12/2015 - Recanati è pronta a colorarsi nuovamente d'azzurro ospitando una gara della nazionale italiana di calcio. Dopo la prima assoluta dello scorso marzo con l'amichevole Italia - Germania under 16, questa volta a calcare il sintetico del "Nicola Tubaldi " saranno gli azzurrini under 19 del ct Paolo Vanoli impegnati in amichevole contro la Serbia.

Il grande appuntamento è per il 16 dicembre alle ore 14,30 all'ombra del colle piu' famoso d'Italia con ingresso libero. Campione d’Europa nel 2003 in Liechtenstein, l’Under 19 è una vetrina importante per i giovani che si apprestano a fare il definitivo salto di categoria. Partecipa ogni anno alle qualificazioni per la fase finale del Campionato Europeo per il quale ha già staccato il biglietto. A comporla giocatori provenienti dai piu' grandi club d'Italia, qualcuno con qualche gettone già in serie A come Federico di Marco dell'Inter e Antonio Panico del Genoa. Nelle ultime convocazioni per la gara con la Repubblica Cieca disputata e vinta in quel di Pistoia lo scorso 12 novembre, ha vestito la maglia azzurra anche il centrocampista maceratese Gianfilippo Felicioli in forza al Milan. L'amichevole del Tubaldi sarà un ottimo banco di prova in vista degli Europei.

Le convocazioni saranno diramate nei prossimi giorni ma intanto cresce l'attesa per il ritorno degli azzurri a Recanati dopo lo storico evento dello scorso marzo quando l'under 16 di Zoratto si è confrontata con i pari età della Germania in uno stadio Tubaldi addobbato a festa con la presenza di tantissimi bambini con le bandierine tricolore. L'evento si è concretizzato grazie agli ottimi rapporti dell'amministrazione comunale e dell'USD Recanatese allacciati negli ultimi anni con i vertici della Figc, sfociati anche con la presenza del presidente Tavecchio in occasione del convegno incentrato sulla tematica relativa al futuro del calcio che si è svolta all'aula magna del palazzo municipale.

La presenza della nazionale under 19, che richiamerà sul colle tantissimi appassionati di calcio e addetti ai lavori, sarà ancora una volta l'occasione per mostrare tutte le eccellenze del territorio e ricordare la figura di Giuseppe Farina, l'unico recanatese ad aver indossato la maglia azzurra della nazionale maggiore nella gara disputata a Berna contro la Svizzera nel 1956 e valevole per le qualificazioni alla Coppa Internazionale. Un calciatore entrato nella storia per le sue 219 gare giocate consecutivamente in serie A con le maglie di Udinese, Sampdoria e Torino (davanti a lui soltanto il mitico Dino Zoff), la cui carriera è ripercorsa in un museo permanente allestito all'interno della sede dell'Usd Recanatese inaugurato proprio in occasione di Italia - Germania under 16, al termine della quale gli è stata intitolata anche la sala stampa del "Nicola Tubaldi".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2015 alle 17:02 sul giornale del 02 dicembre 2015 - 551 letture

In questo articolo si parla di sport, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aq9L





logoEV