Basket Recanati aderisce al “Progetto Special Olympics Scuola”

3' di lettura 27/11/2015 - Per il secondo anno consecutivo il Basket Recanati ha aderito al “Progetto Scuola di Special Olympics” nell’ambito della manifestazione European Basketball Week 2015.

Patrocinata dalla FIBA,dalla Lega Basket,dalle Amministrazioni locali,dal CONI, dall’Ufficio Scolastico Regionale,le città di RECANATI e CASTELFIDARDO sono state prescelte a rappresentare le Marche come testimonial per la manifestazione “European Basketball Week 2015” che coinvolgerà 18.500 atleti con e senza disabilità intellettiva, 35 Nazioni di Europa-Eurasia ed in Italia tutte le regioni con oltre 4.000 atleti e partner nel segno dell’amicizia,del rispetto e inclusione sociale delle persone con disabilità intellettiva.

Special Olympics è un programma internazionale di allenamenti e competizioni per persone con disabilità intellettiva che possono attraverso questa proposta,vivere quotidianamente momenti di sport e manifestazioni in cui giocare e sperimentare nuove discipline. Fondata da Eunice Kennedy che nel 1968 diede il via ufficiale al movimento con i Primi Giochi Internazionali di Chicago (Illinois), oggi Special Olympics è riconosciuto dal C.I.O. e i suoi programmi sono adottati in più di 170 Paesi. Nel mondo sono 3.700.000 gli atleti, più di 3 milioni i membri di famiglie e 847.000 i volontari che ogni anno collaborano alla riuscita di 49.000 grandi eventi. Il 3% della popolazione mondiale ha una disabilità intellettiva , il 60% è definita lieve, il 30% è moderata e soltanto il 10% è classificata come severa o profonda,tra le più comuni vi è la Sindrome di Down che colpisce un bambino su 600 ed è inserita tra le disabilità moderate o severe. Special Olympics Italia ONLUS è presente in Italia da quasi trenta anni e opera in tutte le regioni.E nell’ambito del “Progetto Scuola” persegue l’obiettivo generale di Special Olympics volto a promuovere la cultura dell’integrazione e della disabilità intellettiva per evidenziarla come risorsa alla società.

Le tappe marchigiane di “Special Olympics 2015” : Castelfidardo/Recanati ,sono state presentate nel corso di una Conferenza Stampa che si è svolta c/o l’Auditorium dell’Istituto Comprensivo “P. Soprani” di Castelfidardo a cui hanno partecipato la preside dell’I.C. Vincenza D’Angelo,la referente dell’ Ufficio Scolastico Regionale Michelangela Ionna, Tania Belvederesi del Coni Marche nonché Assessore allo Sport del Comune di Castelfidardo unitamente al mini-sindaco Davide Menghini, Maria Grazia Bonacci direttore Special Olympics Marche, il presidente del C.I.P. Luca Savoiardi,il coordinatore del gruppo “Amici per lo sport” Tarcisio Pacetti , e gli atleti del Basket Recanati :il capitano Attilio Pierini,il play Andrea Traini ed il pivot Kenny Lawson Jr. che hanno lanciato il messaggio agli studenti presenti alla conferenza che lo sport è passione,sacrificio e crescita, elogiando tra l’altro l’I.C. Soprani di Castelfidardo essendo l’unico partner scolastico nelle Marche per gli Special Olympics, cui il Basket Recanati aderisce anche con progetti di attività motoria per incentivare la pratica sportiva.

Pertanto, prima dell’inizio del match Basket RECANATI vs Tezenis VERONA in programma (Domenica 29 Novembre 2015 alle ore 18,00 al “PalaCingolani” di Recanati) una rappresentativa di Atleti del Team Scolastico dell’I.C. “P.Soprani” di Castelfidardo scenderà in campo per il giuramento dell’Atleta Special Olympics : “ Che io possa vincere ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le forze”. La presentazione farà da preambolo alle manifestazioni vere e proprie che si svolgeranno: Giovedì 3 Dicembre 2015 (ore 09,00-12,00) al “PalaOlimpia” di Castelfidardo con la presenza dei giocatori del Basket Recanati (Serie A2) che interverranno durante le fasi di gioco (partitelle di 3 vs 3 e 5 vs 5) ed alla cerimonia di premiazione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2015 alle 22:30 sul giornale del 28 novembre 2015 - 734 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, recanati, U.S. Basket Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aq16





logoEV
logoEV