Cecchetti risponde al Tribunale della salute sull’antenna di Santa Maria Apparente

comune di civitanova marche 2' di lettura 09/11/2015 - Ho ricevuto la lettera del Tribunale della salute a firma della signora Giovannella Maggini Mazzarella, di cui si dà notizia anche nell'edizione odierna di alcune testate giornalistiche.

Vivo con profondo stupore l'affermazione secondo la quale un ente che da anni si occupa di certificare i problemi ambientali come l'Arpam sia accusato di essere asservito alla politica e abbia “come compito principale quello di giustificare le scelte a volte discutibili degli amministratori”.

Posto che sarà l'agenzia interessata da tali dichiarazioni a valutare se siano ravvisabili gli estremi per una diffamazione e se tutelare la loro professionalità e integrità, come assessore non ho altro strumento che l'Arpam stessa per effettuare le necessarie valutazioni di criticità ambientale.

Mi trovo così di fronte ad una situazione paradossale. Se non si fornisce immediata comunicazione sui riscontri degli organi competenti, si viene tacciati di inefficienza e mancata tutela del cittadino; al contempo se si richiedono puntuali monitoraggi, che confermano ciò che l'Amministrazione comunale ha sempre sostenuto, e cioè che non esiste alcuna situazione di pericolo, allora gli organi coinvolti servono solo a giustificare le scelte politico-amministrative. Delle due l'una: o l'Arpam ha competenza quando si parla di acqua, aria, emissioni, o non ce l'ha. Se nemmeno i riscontri scientifici forniti da un ente accreditato hanno più valore, allora non resta che abbandonarsi all'allarmismo più sfrenato ed ingiustificato, dire no sempre e comunque.

Per quanto concerne il piano antenne, ho ribadito più volte che dalla scorsa primavera sto cercando di reperire i fondi per dotare di un piano adeguato in quanto ho contezza che prossimamente molte saranno le richieste degli enti gestori per ulteriori installazioni. Stiamo individuando le risorse necessarie per procedere con l'attuazione di questa progettualità e posso rassicurare tutti sul fatto che sto lavorando affinché il piano venga elaborato ed approvato.

L'Assessore all'ambiente

Cristiana Cecchetti






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-11-2015 alle 19:31 sul giornale del 10 novembre 2015 - 688 letture

In questo articolo si parla di politica, civitanova marche, comune di civitanova marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqec