Nuovo progetto di street art e decorazione con murales

bombolette spray 1' di lettura 07/11/2015 - Civitanova continua ad investire nella street art per abbellire alcune zone del territorio comunale. La giunta ha approvato nella seduta di ieri la proposta presentata da Marco Coppari, riguardante la realizzazione di una serie di murales costituiti in parte da scritte e messaggi che richiamano i canoni della street art ed in parte da raffigurazioni di idee e personaggi attinti all'immaginario “stradaiolo civitanovese”.

Le zone che verranno interessate dal progetto sono il muro di via della vetreria, l'immobile contenente l'impianto di sollevamento tra le due corsie del sottopasso esso, le pareti interne dell'alveo del fosso Caronte, i muri del sottopasso Esso e le rampe in uscita, quello di contenimento del sottopasso di via Colombo “Aloha e Filippo”, e ancora la parete della pista ciclabile Cecchetti, il sottopasso di via Indipendenza, l'immobile con funzioni di magazzino di via Aldo Moro, il muro dello stadio comunale.

Le decorazioni autorizzate non dovranno in alcun modo arrecare offese, riferimenti politici, contenuti xenofobi o razzisti, offendere le persone o il pubblico pudore ed andranno realizzate con materiali atossici. L'intervento non comporta spese a carico dell'ente e verrà interamente sostenuto dal soggetto proponente.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-11-2015 alle 01:10 sul giornale del 07 novembre 2015 - 461 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche, graffiti, bombolette spray

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ap0J